La bici ideale.

Info su bici da viaggio e consigli per gli acquisti...
Alessandro77
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 nov 2016, 12:04

La bici ideale.

Messaggioda Alessandro77 » 31 dic 2016, 18:53

Ciao, girovagando tra il web e nei vari gruppi facebook noto sempre che molte volte conta più quello che si spende per una bici che la volontà di pedalare e basta, godendosi il viaggio, anche quello corto di 10/20 km.

Possibile che se non viaggi sua una Salsa o su una Cannondale è un omicidio?

Quanti di voi hanno usato il famoso "cancello"? =)

Io ho una Ghost Kato, ok pedalo poco, al massimo arrivo ai 50 km in una uscita, ma non ne sento il motivo di cambiarla, anzi mi piacerebbe equipaggiarla di portapacchi e provare a fare qualche tragitto più lungo.

In qualche paese, viaggiano ancora con le 26", qui in Italia è meglio non farsi vedere in giro...

Buona pedalata e buon anno!!! ;)

ls4giovanni
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 125
Iscritto il: 19 ott 2012, 9:37

Re: La bici ideale.

Messaggioda ls4giovanni » 1 gen 2017, 11:33

Basterebbe non porsi tanti problemi su cosa ne pensino gli altri. Purtroppo l'economia moderna dei paesi "civili" è impostata tutta sul apparire. Vedo in giro persone che tra bici e abbigliamento hanno speso la pensione di 1 anno. Al contrario persone che pedalano parecchio con una combinazione da 1 mese di pensione. Forse si divertono tutti e due. Il primo a far rosichiare di invidia gli altri. Il secondo semplicemente a pedalare. Usare, avere, spendere per quello che piace e non per quello che dovrebbe piacere, alla moda. Pedalate gente, pedalate. Buon anno . :wink: :wink:

Avatar utente
ciquta
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 487
Iscritto il: 21 giu 2015, 18:28

Re: La bici ideale.

Messaggioda ciquta » 1 gen 2017, 13:06

certo, si possono usare anche dei cancelli, tutti siamo partiti con dei cancelli e spesso ci siamo anche arrivati dove volevamo...

però scusate se non mi sento in colpa per aver speso mille€ in più per una Salsa... la differenza c'è tutta, non la apprezzi in un "viaggio" di 50km ma in uno da 1500 sì, e non parlo di performance ma di come ci arriva il tuo fisico: mali di schiena, mani informicolate, botte al culo, etc...

Per fare un viaggio vero ci vuole una bici da viaggio vera, poi può anche non essere una Salsa: ce ne sono di validissime anche a meno, ma sulla geometria non ci devono essere compromessi IMHO

ls4giovanni
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 125
Iscritto il: 19 ott 2012, 9:37

Re: La bici ideale.

Messaggioda ls4giovanni » 1 gen 2017, 16:36

tanto concordo che sono partito da un cancello e sono arrivato a una bici vera. L'imnportante è che i parametri di scelta siano maturati nel tempo, studiati adeguatamente e sopratutto piaciuti. In barba a chi ha sempre e solo da dire dal tavolino del bar a vedere chi pedala e... suda. Ma forse si diverte di + e fa sangue migliore. :wink:

Alessandro77
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 nov 2016, 12:04

Re: La bici ideale.

Messaggioda Alessandro77 » 1 gen 2017, 17:21

ciquta ha scritto: la differenza c'è tutta, non la apprezzi in un "viaggio" di 50km ma in uno da 1500 sì, e non parlo di performance ma di come ci arriva il tuo fisico: mali di schiena, mani informicolate, botte al culo, etc... IMHO


Qua ti do ragione in parte, perchè comunque i componenti uno se li cambia se vuole pedalando...ovvio che se parti da una cinesata non vai oltre il portone di casa. :wink:

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 493
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: La bici ideale.

Messaggioda Marcello » 6 gen 2017, 0:32

La bicicletta e l'attrezzatura cambiano e crescono nel tempo, con l'esperienza, con le possibilità economiche, con il tipo di viaggio che affronterai il prossimo anno, ma anche con il tipo di uso giornaliero. Ho diverse biciclette e le uso tutte compreso un bel cancello in acciaio che uso tantissimo in città. Mi piace provare e fare nuove esperienze, ad ogni viaggio ad esempio cambio sempre qualcosa. In ultimo che c'è di male a cercare sempre il meglio per la nostra amata? :D
Marcello

Alessandro77
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 nov 2016, 12:04

Re: La bici ideale.

Messaggioda Alessandro77 » 6 gen 2017, 19:55

:wink: :) :) :) :)

Avatar utente
Pom
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 27
Iscritto il: 26 dic 2016, 12:38
Località: Galliate (No)

Re: La bici ideale.

Messaggioda Pom » 8 gen 2017, 13:51

Mi intrufolo inquesta curiosa discussione.
La bici ideale...? é quella bici che mi permtte di scoprire in mondo con occhi nuovi senza far fat ica sorvolando montagne, mari e pianure e la chiamerei fantasia. :D . poichè non esiste un solo tipo di viaggio e/o viaggiatore non esiste una sola bici ideale, esiste la bici che mi permette di viaggiare in sicurezza senza preoccuparmi che possa rompersi sotto i piedi. La bici più bella è quella che avrò... quella che studio, che ricerco che immagino e quella che forse non avrò mai.... ma in fondo l'importante è fare la prima pedalata... :D :) :)
Ciao
Antonio

Alessandro77
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 nov 2016, 12:04

Re: La bici ideale.

Messaggioda Alessandro77 » 10 gen 2017, 16:09

:wink:

Strongale3
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 169
Iscritto il: 12 giu 2015, 20:29
Località: Charvensod (AO)

Re: La bici ideale.

Messaggioda Strongale3 » 11 gen 2017, 1:12

Pom ha scritto:Mi intrufolo inquesta curiosa discussione.
La bici ideale...? é quella bici che mi permtte di scoprire in mondo con occhi nuovi senza far fat ica sorvolando montagne, mari e pianure e la chiamerei fantasia. :D . poichè non esiste un solo tipo di viaggio e/o viaggiatore non esiste una sola bici ideale, esiste la bici che mi permette di viaggiare in sicurezza senza preoccuparmi che possa rompersi sotto i piedi. La bici più bella è quella che avrò... quella che studio, che ricerco che immagino e quella che forse non avrò mai.... ma in fondo l'importante è fare la prima pedalata... :D :) :)
Ciao

Concordo pienamente!!!

Avatar utente
GattoQ
Utente Lev4
Utente Lev4
Messaggi: 1059
Iscritto il: 19 gen 2007, 12:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: La bici ideale.

Messaggioda GattoQ » 12 gen 2017, 14:52

Credo dipenda da
1 - disponibilità economica
2 - razionalità nel decidere quale effettivo mezzo sia utile e necessario


Personalmente
il mio punto 1 è dato da una disponibilità economica assai bassa (per non dire nulla)
il mio punto 2 è che EFFETTIVAMENTE la mia bici da viaggio è configurata in una maniera molto razionale, è qualitativamente un buon ferro anche se assai datato (faccio personalmente le manutenzioni..)
e la mia filosofia è piuttosto ..."spartana";

di fatto cavalco ancora il mio cancello! ;-)

quella a sinistra
https://photos.google.com/share/AF1QipM ... lPWkoyb2VB
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 493
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: La bici ideale.

Messaggioda Marcello » 14 gen 2017, 2:21

Lo dico e non lo penso,oppure lo penso e non vorrei dirlo... ma un bel cancello di acciaio è quello che ci vuole per i nostri viaggi. Trasporto in aereo, treni, bus, taxi, camion ... scendi e pedali.
Marcello

giova
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 181
Iscritto il: 27 apr 2015, 20:34
Contatta:

Re: La bici ideale.

Messaggioda giova » 6 feb 2017, 22:08

Alessandro77 ha scritto:Ciao, girovagando tra il web e nei vari gruppi facebook noto sempre che molte volte conta più quello che si spende per una bici che la volontà di pedalare e basta, godendosi il viaggio, anche quello corto di 10/20 km.


Vero..si tratta anche di un hobby montare una bella bici, avere sempre il componente innovativo, un po' come tanti altri hobby. E siccome il libero arbitrio è uno dei fondamenti della nostra costituzione, ognuno si sente libero di possedere la bici che gli pare, cambiarla ogni anno, anche se potrebbe di certo farne a meno, o utilizzare il denaro in altre direzioni meno egocentriche.
Per quanto mi riguarda ho puntato su una bici che mi durasse per il resto della vita, comoda, resistente, utile per tutti i fondi. Ho investito su questo, ed è un investimento che si fa anche per la salute considerati i benefici che apporta.
Ma questi sono ragionamenti che lasciano il tempo che trovano. Di certo in una società ipertecnologica e razionalistica come quella dell'epoca in cui viviamo, la bici cura anche l'anima dell'uomo. Bici bella o brutta, conta l'ambiente in cui sei immerso, che non è scisso da quello del ciclista.
Giova
"In ultima analisi noi contiamo qualcosa solo in virtù dell'essenza che incarniamo e se non la realizziamo, la vita è sprecata."
[C.G.JUNG]

swapatora
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 2
Iscritto il: 22 apr 2017, 13:59

Re: La bici ideale.

Messaggioda swapatora » 22 apr 2017, 14:06

Io ho acquistato una Mtb Scott mello shop Mancini Store prima di Natale senza spendere una fortuna e devo ammettere che mi trovo molto bene. Però prima andavo con una di quelle dei centri commerciali e i km li macimavo uguale. Nulla a che vedere con questa però.

azweb
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 2
Iscritto il: 25 mag 2016, 10:03

Re: La bici ideale.

Messaggioda azweb » 24 apr 2017, 22:34

Ti sei orientata su una Mountain Bike Scott front o con sospensione anche posteriore? Ho visto sul loro sito che ne hanno alcune con sospensione anche dietro e i modelli 2016 non hanno costi proibitivi, ma non riesco a capire la differenza di impiego. Ho già acquistato materiale da campeggio su quel sito e mi sono trovato bene. Se trovassi li una buona bike la prenderei.


Torna a “Biciclette da viaggio e Consigli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

LOGIN SITO SOCI AIIC LOGIN FORUM
DIARI RECENTI
CRETA 21 Luglio 2017 Scritto da Silvana Grassi
Tre Stati in tre giorni.... 06 Luglio 2017 Scritto da Luca Tasinato
torino-trieste 27 Giugno 2017 Scritto da Vittorio Tornar
LE ULTIME DAL BLOG
LE BICI FESTIVAL 17 Maggio 2017 Le Bici FestivalPavia, 9-12 giugno 2017 continua »
MARTESANA BIKE DAY 12 Maggio 2017 Martesana Bike DayCorte Lombarda di Bellinzago Lombardodomenica 21/05/2017 continua »
BAM! 07 Maggio 2017 European Bycicle Adventure Meeting.Rocca di Noale (VE), 19-21 Maggio 2017.L'AIIC sarà presente con... continua »
ULTIMI ASSOCIATI
Maso Marco Iscritto: Sabato, 15 Luglio 2017 Padova (PD)
Cortellini Alberto Iscritto: Domenica, 02 Luglio 2017 Lallio (BG)
Serra Andrea Iscritto: Venerdi, 30 Giugno 2017 Bologna (BO)
MAPPA

Clicca sulla mappa per conoscere i nostri soci