Acquisto prima bici

Info su bici da viaggio e consigli per gli acquisti...
sethcippe
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 nov 2018, 18:56

Acquisto prima bici

Messaggioda sethcippe » 30 nov 2018, 19:47

Ciao a tutti, sono nuovo sia del forum e sia nel mondo del cicloturismo e ho intenzione di comprare la mia prima bici. Sto cercando qualcosa che vada bene sia per delle uscite quotidiane e sia per un viaggetto (da qualche giorno ad un paio di settimane). Leggendo qua e là mi sembra che la scelta migliore sia una gravel. Il mio budget è un po limitato, intorno ai 800 ma potrei anche salire per un buon affare.
Come bici da comprare nuove mi sono segnato queste:
- fuji jari 2.5 http://www.lastazionedellebiciclette.co ... -jari-2-5/ 850 euro
- vari modelli della serie kona rove: kona rove(799 euro) ; kona rove al se(729 euro), kona rove dl(700 euro)
-vitus substance sora, http://www.wigglesport.it/bici-gravel-v ... ce-sora-1/ 655 euro
-serious grafix https://www.probikeshop.it/bicicletta-d ... 51952.html 799 euro
-marin bikes nicasio https://www.probikeshop.it/bicicletta-d ... 44312.html 680

Pensavo anche di puntare su un buon usato, ma ho visto che è un po dura. sono riuscito a trovare (con la possibilita di provarla) una gravel norco search tiagra 2017 ad 800 euro. Sapete dirmi qualcosa su questa bici e se è un prezzo buono?
- https://www.norco.com/bike-archives/201 ... -a-tiagra/

Quale mi consigliereste voi? Avete altro da propormi?
Mi butto su un usato e prendo nuovo per essere piu sicuro?
Con la prospettiva di usarla piu che altro questa estate mi conviene comprarla adesso o aspettare magari delle occasioni migliori?
Conosce qualche sito sicuro dove comprare a buoni prezzi?

Grazie mille a tutti.

lifeintravel
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 nov 2018, 0:30

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda lifeintravel » 1 dic 2018, 14:51

Ciao, non sono la persona più adatta per consigliarti essendo pure io nelle stesse tue condizioni, quindi ti consiglio di valutare una bici tipo la Vitus Substance Tiagra che trovo molto polivalente anche se non saprei dirti la qualità dell' acciao utilizzata per la realizzazione del telaio.
A me piace tantissimo anche la Fuji Touring offerta a euro 599,99 se non fosse per i comandi Bar End.
Quelle che hai linkato sono tutte molto belle ma non saprei dirti quale è quella più adatta al tuo utilizzo.
I siti da te linkati sono tutti affidabili e hanno pure buoni prezzi.

Cardiotonico
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 234
Iscritto il: 6 mag 2018, 22:30
Località: Milano

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda Cardiotonico » 1 dic 2018, 23:30

premesso che, come tante volte ripetuto, un viaggio si può fare di fatto con qualsiasi bici purchè comoda per noi e affidabile, i modelli linkati sostanzialmente si equivalgono ma la Vitus monta un Sora a 9, mentre la Fuji è a 8 (Claris). Io ho entrambi, sono affidabilissimi ma il Sora è (ovviamente) migliore, cambia meglio, più preciso. Rispetto all'Altus dell'altra io preferirei mille volte il Sora, e quindi Vitus, che peraltro ha un ottimo prezzo. Con la Vitus il rapporto più corto sarebbe 32-32, che per le mie gambe (a bici carica) è il minimo sindacale, con l'altra 30-34, che è più leggero (ma appunto Claris a 8 vel).

sethcippe
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 nov 2018, 18:56

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda sethcippe » 2 dic 2018, 14:49

Cardiotonico ha scritto:premesso che, come tante volte ripetuto, un viaggio si può fare di fatto con qualsiasi bici purchè comoda per noi e affidabile, i modelli linkati sostanzialmente si equivalgono ma la Vitus monta un Sora a 9, mentre la Fuji è a 8 (Claris). Io ho entrambi, sono affidabilissimi ma il Sora è (ovviamente) migliore, cambia meglio, più preciso. Rispetto all'Altus dell'altra io preferirei mille volte il Sora, e quindi Vitus, che peraltro ha un ottimo prezzo. Con la Vitus il rapporto più corto sarebbe 32-32, che per le mie gambe (a bici carica) è il minimo sindacale, con l'altra 30-34, che è più leggero (ma appunto Claris a 8 vel).


Mi è stato segnalato che c'è anche la Vitus subtance con cambio Tiagra a 729 euro, per 80 euro in piu rispetto al Sora ne vale la pena?

Avatar utente
GRM
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 76
Iscritto il: 4 set 2016, 2:15
Località: prov. sondrio

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda GRM » 3 dic 2018, 18:27

Ho la vitus con il sora 9v, per mè meglio il sora 9v
risparmi 80 euro da investire in portapacchi o altro e i ricambi d'usura o i ricambi componente (che sò rompi il deragliatore o una leva) costano leggermente meno rispetto al 10v.
"non sono una persona mattiniera...penso sia perchè ho cosi tanti pensieri profondi ,che la mia mente ha bisogno di molto tempo per rigenerarsi"
https://gospa87.blogspot.com

sethcippe
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 nov 2018, 18:56

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda sethcippe » 5 dic 2018, 10:33

C'è in offerta su alltricks la fuji jari 2.5 a 566 euro, secondo voi conviene risparmiare 100 euro rispetto la vitus substance sora nonostante abbia il cambio claris?

lifeintravel
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 nov 2018, 0:30

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda lifeintravel » 5 dic 2018, 15:07

In ambito di viaggi non saprei risponderti,se utilizzi la bici anche per allenamento con uscite durante la settimana è preferibile una bici con 10v avendo un miglior "range" e una migliore fluidità nelle cambiate. Inoltre avresti una trasmissione completa Shimano Tiagra a parte freni e guarnitura invece di un mix Altus /Claris .
La cosa primaria è la taglia giusta poi tutto può andar bene.

Avatar utente
GRM
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 76
Iscritto il: 4 set 2016, 2:15
Località: prov. sondrio

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda GRM » 5 dic 2018, 18:42

Della fuji rispetto alla vitus è più recente come concetto il telaio (1 1/8 & 1 1/4 contro il canotto da 1 1/8 della vitus) ma è pur sempre un telaio qr (no perno passanti).
La vitus monta pinze decisamente migliori (spyre C trp) e il sora 9v funziona veramente bene, il claris 8v non lo conosco

Ormai mi sono fatto l'idea che il 9v sia il compromesso ideale come costi e durata, almeno per mè che non sono in perenno viaggio.

Ricomprerei la vitus, semplicemente perchè ormai la conosco :mrgreen:


L'allenamento puoi farlo con 7 8 9 10 11 v
non centrano le velocità-spaziature del pacco pignoni , ma come lo pianifichi.
"non sono una persona mattiniera...penso sia perchè ho cosi tanti pensieri profondi ,che la mia mente ha bisogno di molto tempo per rigenerarsi"
https://gospa87.blogspot.com

lifeintravel
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 nov 2018, 0:30

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda lifeintravel » 5 dic 2018, 19:11

E' fuori dubbio quello che dici, inoltre possiedi la bici di cui si sta parlando quindi parli per dati di fatto. Il mio discorso invece l' ho impostato sull' idea di avere una sola bici anche per un utilizzo "stradale" e suppongo che una guarnitura 48 32 è meglio abbinata ad una cassetta 10v.
Capisco che il mio ragionamento non ha nessun nesso con le bici da viaggio,potendo spendere qualche euro in più trovo la bici col Tiagra più polivalente.

Avatar utente
GRM
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 76
Iscritto il: 4 set 2016, 2:15
Località: prov. sondrio

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda GRM » 5 dic 2018, 19:46

Guarda non ho voglia di ripetermi se vuoi capire come la penso
viewtopic.php?f=8&t=8809

Hai soldi? spendili per viaggiare
vuoi andare forte ? cura come ti alleni e come mangi!

il resto sono chiacchiere
"non sono una persona mattiniera...penso sia perchè ho cosi tanti pensieri profondi ,che la mia mente ha bisogno di molto tempo per rigenerarsi"
https://gospa87.blogspot.com

Matteo Viti
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 2
Iscritto il: 30 nov 2018, 11:37

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda Matteo Viti » 12 dic 2018, 15:07

Seguo anche io! Io ho diversi ambienti dove corro, a volte in collina a volte in piano, mi servirebbe qualcosa di versatile per entrambe...cosa suggerite?

lifeintravel
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 nov 2018, 0:30

Re: Acquisto prima bici

Messaggioda lifeintravel » 10 feb 2019, 23:06

Se della tua misura e ti piace sia esteticamente e come brand puoi valutare questa
https://www.wigglesport.it/bici-gravel- ... -tiagra-1/

p.s son mesi che aspettavo il ribasso del prezzo ma un imprevisto ha scombussolato i miei progetti... :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:


Torna a “Biciclette da viaggio e Consigli”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

LOGIN SITO SOCI AIIC LOGIN FORUM
DIARI RECENTI
Altopiani Boliviani 27 Novembre 2018 Scritto da Matteo Colizzi
a Genova 09 Novembre 2018 Scritto da Ermanno Mombelli
Nella panza della Franza - Fino a Parigi dalla figlia... 09 Ottobre 2018 Scritto da Andrea Agostini
LE ULTIME DAL BLOG
ISCRIZIONI RADUNO 2018 02 Ottobre 2018 Cari Cicloviaggiatori, è finalmente giunto il momento di aprire le iscrizioni al Raduno Nazionale... continua »
5° CICLORADUNO MANTOVANO 31 Agosto 2018 Da Verona ai Monti Lessini continua »
QUESTIONARIO ANONIMO SUL CICLOTURISMO 04 Ottobre 2017 Partecipa al questionario, ti basta meno di un minuto! continua »
ULTIMI ASSOCIATI
Meschiari Eros Iscritto: Martedi, 13 Novembre 2018 MODENA (MO)
De Noia Nicola Iscritto: Mercoledi, 31 Ottobre 2018 Roma (RM)
CIRILLO FRANCESCO Iscritto: Domenica, 28 Ottobre 2018 VITTORIO VENETO (TV)
MAPPA

Clicca sulla mappa per conoscere i nostri soci