... oKKio al Watt !

Ciclocomputer, illuminazione, manutenzione...
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 5 feb 2019, 0:15

Non mi è chiaro perché per sviluppare un nuovo tipo di generatore vengano sempre invocati gli standard tedeschi (StVZO). Ho posto la domanda sia sul forum inglese che sul forum tedesco, vediamo un po’ se qualcuno avrà mai voglia di spiegarmi il perché.
Immagine

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 14 mar 2019, 13:21

Ho visto su internet che KEMO ha affiancato al precedente USB Charger mod. M172 il nuovo M172N che stando a quanto dicono loro arriverebbe a 800 mA contro i 300 mA del precedente, a condizione ovviamente che la dinamo “giri abbastanza”.
Il prezzo è molto interessante, circa 30-35 Euro, ma il punto critico per me rimane l’interruttore/deviatore che, a seconda della posizione, abilita l’alimentazione del fanale oppure l’uscita USB … o l’uno o l’altro, con obbligo a questo punto di doversi dotare di una batteria tampone.
Altro problema dell’interruttore è l’inevitabile condensa che andrà a formarsi sui suoi contatti con conseguenti problemi di ossidazione, problemi del medesimo tipo di quelli riscontrabili su tanti fanalini economici che dopo un po’ … danno i numeri!
Qualcuno lo usa ?

Immagine Immagine
Immagine

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 4 nov 2019, 9:31

POWER PACKS
Qui sotto un breve articolo che sembrerebbe essere lo “stato dell’arte” ... o forse no, qualcuno ha notizie più aggiornate?

POWER PACKS
Immagine

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 10 nov 2019, 20:28

CARICATORI
Qui sotto un interessante grafico che mostra il significativo miglioramento in termini di prestazioni dei due modelli di punta, ovvero il Forumslader V5 e il CinqPlug 5Plus, quest'ultimo addirittura con nuova interfaccia USB-Type C.
A 20 km/h il Forumslader V5 arriva a 4.8W, il CinqPlug 5Plus si ferma a 4.6W.
Comunque il miglioramento rispetto al classico USB-Werk è veramente notevole.


Immagine

Qui sotto rispettivamente il Forumslader V5 e il CinqPlug 5Plus

Immagine

Immagine
Immagine

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 780
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda Marcello » 12 nov 2019, 1:02

Corrado non mi trattare male se non ho seguito questo thread. Domanda: mi consigli di mettere da parte il mio USB-Werk e di provare uno di questi due che hai introdotto? Anche questi hanno una batteria tampone?
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 12 nov 2019, 15:38

Marcello puoi trovare molti più dettagli qui: in tedesco oppure qui in inglese che non è altro che una traduzione con qualche dettaglio in più di quello in tedesco.
La fonte tedesca mi sembra piuttosto attendibile, l’autore dei testi e di tutte le prove è un certo Andreas Oehler della rinomata Schmidt Maschinenbau (SON) che tuttavia non mi sembra essere in conflitto d’interessi con la testata online di cui al primo link.
Si tratta di prodotti decisamente superiori ai classici e-werk, però costano e non è poi neppure così facile comperarli. Per il forumslader per esempio devi contattare il progettista/assemblatore, insomma non è che li trovi su Amazon e via.
Di tutti ci sono diverse opzioni/configurazioni, tutti hanno chi più chi meno una batteria tampone.
Non li consiglio certamente per chi è poco incline a queste cose, insomma serve pur sempre una certa preparazione e predisposizione … giusto nel caso le cose non funzionassero bene.

Io aspetto ancora un po’, intanto me li studio per bene … certo che 5 watt invece di 3 watt, scarsi, fanno gola un po’ a tutti.
Immagine

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 780
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda Marcello » 13 nov 2019, 0:56

Grazie Corrado, domani leggo tutto con attenzione. Ho visto però che costano una cifra. Per una spesa di quel tipo bisogna essere convinti dell'affidabilità del dispositivo. L'e-week per ora tiene botta, una volta eliminati i due connettori, che sembra fossero l'anello debole della catena, sembra non temere niente: polvere, pioggia, caldo, freddo... Teme solo le salite :roll:
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 13 nov 2019, 23:44

Marcello ha scritto:... ho visto però che costano una cifra ...

... sì però è tutto relativo. Pensa che io negli ultimi tre mesi non credo di aver messo più di venti euro di gasolio nella macchina, cerco di fare tutto a piedi o al massimo in bici! E così con i soldi risparmiati mi posso permettere qualcosa di stravagante, si fa per dire. La verità è che tutta la mia attrezzatura, anche se funzionante, comincia ad avere i suoi anni e quindi ...
Circa l'affidabilità credo che ci si possa fidare, quelli costosi sono quelli da infilare dentro il piantone del manubrio, del Forumslader V5 c'è anche la versione tipo e-werk che costa ovviamente molto meno.
Immagine

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 19 nov 2019, 23:46

... ok, direi che è il caso di approfondire ...

Immagine
Immagine

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 780
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda Marcello » 20 nov 2019, 11:20

Tanta roba Corrado...
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 21 nov 2019, 22:44

Marcello ha scritto:Tanta roba Corrado...

... hai ragione, sto comunque investigando :wink: :wink: :wink:
Qui sotto il mio post "tale e quale" come appare sul forum inglese, ovvio che se c'è un minimo di interesse non ho nessun problema a passare a l'italiano.
==============================================================

Dynamo dragging, i.e. investigating about:

Overall Cyclist Additional Requested Power to compensate for :
- Dynamo Losses
- Charger Losses
- 5Vdc USB Connected Loads


Immagine
Immagine

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2172
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggioda corrado.turri » 5 dic 2019, 13:24

Marcello ha scritto:... tanta roba Corrado...

Marcello anche a me sembra tanta roba ... però i grafici pubblicati dicono così !!
Nel frattempo sono andato avanti e ho contattato direttamente il progettista/costruttore che nella risposta ad alcune mie domande rimane stranamente sul vago.
Lui vende il kit di montaggio e il servizio di assemblaggio del kit medesimo separatamente. Ciò al fine non dichiarato ma subdolamente implicito di tirarsi fuori da qualsiasi forma di garanzia sul prodotto venduto.
Ho anche percepito una certa diffidenza e scarsa disponibilità a fornirmelo già assemblato ... come dire ... se non funziona è colpa mia. Boh, per ora soprassiedo.
Qui sotto tre tipi di dinamo da montarsi sul mozzo e trascinati dai raggi utilizzando ingranaggi e cinghie di trasmissione.
A me sembrano cose dell'antichità ma sono tuttora disponibili su internet.
Mi chiedo, ma qualcuno usa veramente robbe così?

Immagine

Immagine

Immagine
Immagine


Torna a “Accessori e Trucchi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron
LOGIN SITO SOCI AIIC LOGIN FORUM
DIARI RECENTI
Abruzzo Bike Tour 2019 04 Novembre 2019 Scritto da Luca Malossi
Istria 22 Ottobre 2019 Scritto da Andrea Agostini
Val Venosta - Belluno 22 Febbraio 2019 Scritto da Christian Bauer
LE ULTIME DAL BLOG
ISCRIZIONI RADUNO 2019 22 Ottobre 2019 Cari Cicloviaggiatori, sono aperte le iscrizioni al Raduno Nazionale di Reggio Emilia del 16 e 17... continua »
ISCRIZIONI RADUNO 2018 02 Ottobre 2018 Cari Cicloviaggiatori, è finalmente giunto il momento di aprire le iscrizioni al Raduno Nazionale... continua »
5° CICLORADUNO MANTOVANO 31 Agosto 2018 Da Verona ai Monti Lessini continua »
ULTIMI ASSOCIATI
strobbe matteo Iscritto: Sabato, 09 Novembre 2019 Costabissara (VI)
Scuderi Antonino Iscritto: Lunedi, 28 Ottobre 2019 Villafranca Padovana (PD)
Castriotta Lorenzo Iscritto: Lunedi, 04 Marzo 2019 Parigi (EX)
MAPPA

Clicca sulla mappa per conoscere i nostri soci