mongolia 2014

Proposte e info di viaggio nel mondo
Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 747
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: mongolia 2014

Messaggioda Marcello » 22 ott 2018, 16:53

lari72 ha scritto:Ciao Marcello sai che quando ero in Mongolia ti ho pensato più di una volta!? :D
Sapendo le tue tendenze alimentari spesso mi chiedevo "come avrà fatto Marcello a evitare tutta questa carne???"


Avevo con me numerose buste di pastasciutta liofilizzata. Sono sufficienti 200cc di acqua per ottenere una pasta appetitosa. Il liofilizzato è leggero ed è ottimo nelle situazioni di carenza di acqua, un po' ingombrante magari.

Vento forte l'ho sperimentato anch'io una notte, senza pioggia però. La tenda sbatacchiava da mandarmi ai pazzi con la sabbia che entrava dappertutto. Appena fatto giorno ho radunato le mie cose e l'ho affrontato sui pedali. Che giornata… se ci penso, un episodio che avevo proprio rimosso dai miei ricordi.

Sicuro che ci vediamo a Reggio.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: mongolia 2014

Messaggioda manuele » 27 feb 2019, 21:11

Ciao, ho letto tutta la conversazione e sto per prendere il biglietto per Ulan Bator. Ci andrò nelle prime settimane di agosto. Quest'anno ho solo tre settimane di ferie quindi pensavo di andare avanti in bici il più possibile e poi cercare un passaggio per tornare indietro, o rischio di non trovarlo?
Che carte di credito funzionano ad Ulan Bator?
Quanto è cara la Mongolia? quanto dovrei prelevare prima di lasciare Ulan Bator per stare via tre settimane?
La mia bici è appena uscita dal meccanico con tutti i pezzi nuovi e così rimarranno fino a quando partirò ma devo cambiare i copertoni, cosa mi consigliate?

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 747
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: mongolia 2014

Messaggioda Marcello » 28 feb 2019, 12:03

Ciao Manuele, allora ti sei innamorato dell'Asia centrale!
Rispondo alle tue domande.
Di passaggi te ne saranno offerti anche troppi, il problema sarà dire di no a chi insisterà per caricare la tua bici su di un camion.
Per le carte di credito sai che non ricordo quale ho usato e soprattutto dove ad Ulan Bator (altrove scordatelo). Comunque non è un'impresa da poco prendere soldi con la carta di credito. Ricordo solo che alla fine ci sono riuscito ad Ulan Bator giusto un paio di giorni prima di rientrare perché volevo comprare un po' di ricordini/regali ed avevo finito i soldi portati dall'Italia, ma ci sono riuscito dopo numerosi tentativi andando ad un bancomat particolare di cui non ricordo nome e localizzazione.
La Mongolia non è cara. Ho cambiato 300 euro alla partenza da Ulan Bator e al rientro dopo 3 settimane avevo ancora qualche spicciolo, ma considera che ho dormito spesso in tenda e altrettanto spesso ho cucinato i miei pasti.
Per i copertoni consiglio misure generose se vuoi andare sulle piste (immagino di si) perché troverai sabbia. Soprattutto la ruota anteriore dovrebbe avere un copertone superiore ai 2 pollici.
Curiosità: allo store di Ulan Bator trovi il pesto alla genovese della Coop, ideale per condire la pasta :mrgreen:
Questa almeno è la mia esperienza. Larissa e Davide che ci sono stati lo scorso anno sapranno darti info più aggiornate.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: mongolia 2014

Messaggioda manuele » 28 feb 2019, 20:04

Marcello ha scritto:Ciao Manuele, allora ti sei innamorato dell'Asia centrale!
.


Direi di si! natura favolosa , poco affollata , non servono vaccinazioni, non costa molto ... è una zona fatta per me.

Quindi è meglio andare là con le tasche "piene" e cambiare i soldi sul posto invece che prelevare? Farò come ha i fatto tu Marcello, mi porto 300 euro per tre settimane. Poi ho intenzione anchio di dormire in tenda spesso e di arrangiarmi col fornelletto. Ma cibo da cucinare se ne trova nei paesini o Ulan Bator è l'unico posto dove rifornirsi ?

Userò sicuramente dei copertoni larghi ma quello che mi preoccupa sono le forature. Non mi fido dei tubelesssss :lol:

Avatar utente
Gorgino
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 234
Iscritto il: 5 dic 2008, 15:23
Località: Sesto San Giovanni (Mi)

Re: mongolia 2014

Messaggioda Gorgino » 1 mar 2019, 10:49

Ciao Manuele

Noi lo scorso Anno abbiamo cambiato del contante al centro commerciale
State Department Store sulla Peace Avenue
al piano terra c'è un ufficio di cambio buono, se ti interessa all'ultimo piano puoi comprare la SIM per il cell. hanno una durata variabile ci hanno consigliato UNITEL .
Le carte di credito circuito Visa funzionano abbiamo trovato ATM in cittadine medio grandi.
Cibo fuori da Ulan Bator per mangiare in piccoli ristori dove li trovi non spendi più di 5Euro e in ogni paesino c'è un mini market.
Noi ci simo concessi due notti in albergo alto livello con doccia calda e letto con materasso comodo , circa 35 euro .

che giro fai?

Davide

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 747
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: mongolia 2014

Messaggioda Marcello » 1 mar 2019, 14:11

manuele ha scritto:Userò sicuramente dei copertoni larghi ma quello che mi preoccupa sono le forature. Non mi fido dei tubelesssss :lol:


Avevo con me 5 camere d'aria, 2 tubetti di mastice e una scatola di toppini perché anch'io ero preoccupato per le forature: non ho mai forato. Porta un paio di buoni copertoni e vai tranquillo (il giusto ovviamente).

Anch'io ricordo di aver cambiato gli euro al piano terra dello State Department Store ad Ulan Bator.
Di fame anche a giro non muori.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 747
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: mongolia 2014

Messaggioda Marcello » 1 mar 2019, 14:14

dimenticavo… Sergio (Borroni) invece mi ha detto di aver avuto tanti problemi con i tubeless, ma non ricordo il perché
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: mongolia 2014

Messaggioda manuele » 1 mar 2019, 20:56

Grazie a tutti per le informazioni.
Quindi mi pare di capire che in aereoporto non ci sono bancomat ... :roll:
Non ho ancora deciso che giro fare. Forse punto verso il lago Khövsgöl e se vedo che ho tempo vado piu avanti ... comunque sto leggendo la guida "mongolia" per decidere cosa mi attira di più. E se è così facile trovare passaggi penso che li prenderò perchè voglio visitare il più possibile di questo paese...
A presto per le prossime domande

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: mongolia 2014

Messaggioda manuele » 7 mar 2019, 15:24

Volerò con Aeroflot, ma non riesco a capire quanto pagherò se il mio pacco bici supera in misura e peso quanto è compreso in franchigia. Al telefono hanno chiesto cifre "strane" sopra i 200 euro...
Ho pensato anche a fare un pacco bici sotto i 23 kg e affiancare un altro pacco ma anche qui le cifre superano i 100 euro a tratta.
Quali sono le vostre esperienze? e come avete fatto a trovare uno scatolone al ritorno?

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 747
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: mongolia 2014

Messaggioda Marcello » 9 mar 2019, 0:52

Ciao Manuele, anch'io ho volato con Aeroflot. Al ritorno mi sembra di aver pagato 100 dollari per la bici: non c'è stato verso di spuntare un prezzo migliore, il mongolo alla cassa dell'aeroporto non è arretrato di un millimetro. All'andata invece alla cassa a Roma ho trovato un ciclista :D che mi voleva imbarcare gratis la bicicletta. Poi un suo collega gli ha fatto notare che non si poteva e allora mi ha chiesto 50 euro.
Immagino che anche tu arriverai e ripartirai da Ulanbator. Niente di più semplice per lo scatolone: alloggia nella stessa struttura sia il giorno dell'arrivo che quello della partenza e lascia a loro lo scatolone quando parti per il tuo giro, al ritorno lo troverai ad aspettarti 8)
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: mongolia 2014

Messaggioda manuele » 9 mar 2019, 17:37

questa potrebbe essere una soluzione, grazie. Tuttavia non ho ancora deciso come muovermi e di solito monto la bici appena scendo dall'aereo perciò lo scatolone rimane in aereoporto ... magari stavolta cambio programma
nessuno ha visitato il Terelj national park ?

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 747
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: mongolia 2014

Messaggioda Marcello » 9 mar 2019, 23:43

manuele ha scritto:.... di solito monto la bici appena scendo dall'aereo...

da omini duri insomma 8)
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: mongolia 2014

Messaggioda manuele » 11 mar 2019, 18:10

Marcello ha scritto:
manuele ha scritto:.... di solito monto la bici appena scendo dall'aereo...

da omini duri insomma 8)


prima esco dall'aereoporto non è che la monto proprio sotto l'aereo :lol:


Torna a “Mondo - esclusa Europa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

LOGIN SITO SOCI AIIC LOGIN FORUM
DIARI RECENTI
Val Venosta - Belluno 22 Febbraio 2019 Scritto da Christian Bauer
Altopiani Boliviani 27 Novembre 2018 Scritto da Matteo Colizzi
a Genova 09 Novembre 2018 Scritto da Ermanno Mombelli
LE ULTIME DAL BLOG
ISCRIZIONI RADUNO 2018 02 Ottobre 2018 Cari Cicloviaggiatori, è finalmente giunto il momento di aprire le iscrizioni al Raduno Nazionale... continua »
5° CICLORADUNO MANTOVANO 31 Agosto 2018 Da Verona ai Monti Lessini continua »
QUESTIONARIO ANONIMO SUL CICLOTURISMO 04 Ottobre 2017 Partecipa al questionario, ti basta meno di un minuto! continua »
ULTIMI ASSOCIATI
Castriotta Lorenzo Iscritto: Lunedi, 04 Marzo 2019 Parigi (EX)
Meschiari Eros Iscritto: Martedi, 13 Novembre 2018 MODENA (MO)
De Noia Nicola Iscritto: Mercoledi, 31 Ottobre 2018 Roma (RM)
MAPPA

Clicca sulla mappa per conoscere i nostri soci