I NOSTRI VIAGGI 922 diari 772.988 chilometri 10.308 giorni di esperienza

DA PESCHIERA DEL GARDA VERSO CASA......... 471 KM

2017

Visite diario: 828

Scritto da Matteo Tavaglione Giovedi, 27 Aprile 2017
Ultimo Aggiornamento: Giovedi, 27 Aprile 2017

Ecco arrivato il ponte di Pasqua....che si fa? Si pedala.....organizzato in fretta e furia, buttata giù traccia per 3 giorni, prenotazione B&b il venerdì 14 e viaaaaaaaaaaa.Parto da casa alle 5:20 di sabato 15 Aprile, direzione Stazione Centrale, per prendere il treno per Peschiera del Garda, 27 km per raggiungerla, partire dalle campagne del Pavese a quest'ora è qualcosa di...

DATI
Partenza Aprile 2017 Giorni pedalati 3
Km. pedalati 471 Viaggio in solitaria NO
Sterrato 25-50% Presenza di bambini NO
Dislivello 0-1000 Pedalato in
Stati interessati Sistemazioni utilizzate
Non Soci Victor
Soci partecipanti Matteo Tavaglione
PERCORSO
MAP-GPX TRACK-GPX
TRACCE GPX
Titolo Scarica
Peschiera_del_G_-_Mantova_-Ferrara - Modena - Reggio - Parma - Piacenza - Pavia
DIARIO

Parto da casa alle 5:20 di sabato 15 Aprile, direzione Stazione Centrale, per prendere il treno per Peschiera del Garda, 27 km per raggiungerla, partire dalle campagne del Pavese a quest'ora è qualcosa di fantastico, attraversare una Milano ancora dormiente, tutto perfetto.

Alla fermata Milano Lambrate sale il socio d'Avventura. Arrivati a Peschiera ci incontreremo con altri due amici che ci accompagneranno fino a Mantova.

Pronti via,

Prima tappa Peschira del Garda - Mantova - Farrara 155 km, percoso cicloturistico molto bello, tranne qualche goccia, il tempo ci ha graziato tutto il girno, arriviamo a Ferra ad inizio sera, erano più o meno le 20, andiamo subito verso il B&b STELLA DE' TOLOMEI, che ci ha messo a disposizione una camera e garage per riporre le bici, doccia veloce e poi via in centro per cercare dove mangiare. Farrara, è viva, le strade del centro sono piene di gente, il castello illuminato è spettacolare. Consiglio vivamente la visita, naturalmente in sella ad una bici ;).

Seconda tappa Ferrara - Mondena - Reggio E - Parma - Fontanellato 159 km, secondo mio modesto parere, il tratto più bello, disperso per strade secondareie nelle campagne della pianura padana.....top, arriviamo ad inizio serata dove abbiamo prenotato al B&b Lattemiele, voto 10, per disponibilità, tranquillità, e colazione. Una volta messe in box le bici e una doccetta veloce, corriamo a rifocillarci ad un ristorante/trattoria che dista circa 100 m a piedi, tutto perfetto.

Terza tappa Fontanellato - Piacenza - Pavia - Casa 130 km, la parte meno bella del viaggio, veramente troppe strade trafficate, giornata però stupenda, il sole ha picchiato tutto il giorno come un pugile.

Tirando le somme, giro bello, si potrebbe spezzettare anche in più tappe e visitare con più calma i vari centri.

Bici configurata misto bikepacking, da testare per viaggio a fine Maggio (Santiago de Compostela)

Image title



Foto

Video


COMMENTI

Matteo Tavaglione
Scritto il 01 Giugno 2017
Ciao Paolo, che tu ci creda o no il quella borsa ci sta parecchia roba, io ci ho fatto stare: 2 cambi completi bici Kit doccia spazzolino deodorante ecc 2 cambi intumo x la sera Asciugamano in micro fibra Sacco lenzuolo Infradito 2 maglie corte x la sera Pantaloni leggeri x la sera Gambali e manicotti Micro piumino tecnico x la sera In quella davanti Kit pioggia Giacca bici Frontalino Cam Cibo Su quella a telaio anteriore Bstterypack x caricate tel e cam Pile gps Cibo Da fuori sembra poco lo sazio ma organizzati bene ci sta un sacco di materiale. Ciaooo

Matteo Tavaglione
Scritto il 01 Giugno 2017
Grazie Sonia, diciamo che per noi è il rimanere in sella il più possibile viaggiando lentamente.

Paolo Rossi
Scritto il 31 Maggio 2017
Bel giretto, però la prossima volta che passi da casa mia (Reggio Emilia), fermati per un caffè... Guardo incuriosito la formula bikepacking; ma cosa ci sta in quella borsetta posteriore sottosella?! Io per 3 giorni riempio due capienti borse posteriori Vaude Aquaback + bauletto + borsello anteriore... Complimenti per la gamba, comunque

sonia
Scritto il 21 Maggio 2017
complimenti, che itinerario interessante. Certo che ne fate di km al giorno!

Matteo Tavaglione
Scritto il 27 Aprile 2017
Ciao Emanuele, ok ho provveduto ad unirla.

Emanuele Bena
Scritto il 27 Aprile 2017
Ciao Matteo, se unisci le tre tracce in un unico gpx, si può visualizzare l'intero viaggio nella cartina!

LASCIA QUI UN COMMENTO

INVIA
LOGIN SITO SOCI AIIC LOGIN FORUM FILTRI
CERCA PER PAROLA CHIAVE
GO
FILTRA PER ANNO
FILTRA PER NAZIONE
FILTRA PER TIPOLOGIA
DIARI RECENTI
Altopiani Boliviani 27 Novembre 2018 Scritto da Matteo Colizzi
a Genova 09 Novembre 2018 Scritto da Ermanno Mombelli
Nella panza della Franza - Fino a Parigi dalla figlia... 09 Ottobre 2018 Scritto da Andrea Agostini
MAPPA

Clicca sulla mappa per conoscere i nostri soci
LEGENDA
Viaggi in solitaria Bambini appresso Viaggio in pianura Viaggio con saliscendi Viaggio in montagna Campeggio libero Campeggio organizzato Ospitalità Camera in struttura
0-1000 1000-3000 3000-5000 5000-10000 10000+ 0% sterrato 25% sterrato 50% sterrato 75% sterrato 100% sterrato