I NOSTRI VIAGGI 926 diari 774.622 chilometri 10.339 giorni di esperienza

MOLDOVA E TRANSNISTRIA IN BICICLETTA:LA LENTEZZA ABBATTE I PREGIUDIZI

2018

Visite diario: 56

Scritto da Fernando Da Re Mercoledi, 23 Gennaio 2019
Ultimo Aggiornamento: Sabato, 02 Novembre 2019

Non è certamente facile parlare di cicloturismo in un Paese come la Repubblica di Moldova che si affaccia  solo da poco tempo al turismo classico e sembra non avere “passione” per la due ruote. Eppure qualcosa si sta muovendo, e i cicloturisti o i ciclo-viaggiatori hanno la possibilità di rendere eccitante la loro esperienza. Leggete sotto.

DATI
Partenza Giugno 2018 Giorni pedalati 18
Km. pedalati 400 Viaggio in solitaria NO
Sterrato 25-50% Presenza di bambini NO
Dislivello 0-1000 Pedalato in
Stati interessati Sistemazioni utilizzate
Soci partecipanti
DIARIO

IMoldova e Transnistria in bicicletta

La vicenda è narrata nel libro “Moldova e Transnistria in bicicletta: la lentezza abbatte i pregiudizi”  e si inserisce nella letteratura di viaggio, di quella particolare, forse minore (!?) perché interpretata e rivelata attraverso una “semplice” bicicletta.  Ho cercato di narrare nella prima parte le caratteristiche delle strade, le difficoltà di movimento, le precauzioni da prendere, i consigli. Un po' come si fa nel diario di un viaggio. Negli altri capitoli vengono narrati non solo gli itinerari che attraversano due Paesi così vicini eppure distanti, La Moldova e la Transnistria appunto, ma pure tante avventure vissute, sul paesaggio e i suoi colori, sui monumenti, con la caratteristica di essere ricchi di particolari per le persone incontrate, l’aspetto della vita di queste, che ho/abbiamo incontrato. Abbiamo mangiato alla loro stessa mensa, abbiamo pregato con i monaci, abbiamo cantato con i coristi, abbiamo  sofferto per le difficoltà. E quando queste difficoltà nascono dalla povertà, diventa più umile il  viaggiare, diventa più sensibile la  fisicità e ci si confronta con l’altro porgendogli la mano e il consiglio. Mondi nuovi, la Repubblica di Moldova e l’autoproclamata Repubblica di Transnistria, smaniosi di modernità ma che combattono anche con la fatica del vivere quotidianamente per l’assenza di risorse (o risorse sprecate perché in mano a pochi) e dove tanti cercano, tentano fortuna altrove. Scrive Daniele Dei nella prefazione: ”Un quarto della popolazione è fuggita, ben 150 mila moldavi vivono in Italia e tra questi non ci sono solo collaboratrici domestiche, ma tanti apprezzati professionisti. Molti hanno studiato nel loro Paese e da noi sono costretti a fare altro perché il loro titolo di studio non è riconosciuto. È però conoscendo i rappresentanti della Diaspora che qualcuno ha iniziato a viaggiare nel senso opposto, scoprendo che la Repubblica di Moldova esiste ed è un Paese straordinariamente accogliente”. Il libro costa come un caffè e si scarica facilmente risparmiando a me tutto il lavoro di trascrizione. Grazie per i vostri commenti.

COMMENTI

Fernando Da Re
Scritto il 02 Novembre 2019
Non è certamente facile parlare di cicloturismo in un Paese come la Repubblica di Moldova che si affaccia solo da poco tempo al turismo classico e sembra non avere “passione” per la due ruote. E' uscito il racconto completo di questo viaggio: Moldova e Transnistria in bicicletta, la lentezza abbatte i pregiudizi. Lo trovate al link seguente. https://www.ciaobici.it/libri/libro-moldova-e-transnistria-in-bicicletta-la-lentezza-abbatte-i-pregiudizi.html

LASCIA QUI UN COMMENTO

INVIA
LOGIN SITO SOCI AIIC LOGIN FORUM FILTRI
CERCA PER PAROLA CHIAVE
GO
FILTRA PER ANNO
FILTRA PER NAZIONE
FILTRA PER TIPOLOGIA
DIARI RECENTI
Abruzzo Bike Tour 2019 04 Novembre 2019 Scritto da Luca Malossi
Istria 22 Ottobre 2019 Scritto da Andrea Agostini
Val Venosta - Belluno 22 Febbraio 2019 Scritto da Christian Bauer
MAPPA

Clicca sulla mappa per conoscere i nostri soci
LEGENDA
Viaggi in solitaria Bambini appresso Viaggio in pianura Viaggio con saliscendi Viaggio in montagna Campeggio libero Campeggio organizzato Ospitalità Camera in struttura
0-1000 1000-3000 3000-5000 5000-10000 10000+ 0% sterrato 25% sterrato 50% sterrato 75% sterrato 100% sterrato