I NOSTRI VIAGGI 898 diari 748.555 chilometri 10.000 giorni di esperienza

SULLE ORME DELLA VIA FRANCIGENA

2016

Visite diario: 1058

Scritto da Matteo Tavaglione Giovedi, 20 Ottobre 2016
Ultimo Aggiornamento: Venerdi, 21 Ottobre 2016

Organizzato all'utimo, trovato un fine settimana dove tutti potessero prendersi tutto il fine settimana e viaaaaaaaaaaaaa. Modalità bagagli bikepaking, per due gg direi che è l'ideale. Abbiamo dovuto guardare le previsioni del tempo fino all'ultimo minuto,ma alla fine  ci ha graziato,facendoci finire il viaggio con uno splendido sole. Percorso misto tra sterrato,strade sencondarie e statali.

DATI
Partenza Ottobre 2016 Giorni pedalati 2
Km. pedalati 152 + 20 per Viaggio in solitaria NO
Sterrato 25-50% Presenza di bambini NO
Dislivello 0-1000 Pedalato in
Stati interessati Sistemazioni utilizzate
Non Soci Vito - Ste - Midhun - Beppe
Soci partecipanti Matteo Tavaglione
PERCORSO
MAP-GPX TRACK-GPX
TRACCE GPX
Titolo Scarica
Sulle Orme della Via Francigena Da Pont Saint Martin a Vernate
DIARIO

Sveglia alle 4:00 di Sabato 15 Ottebre, riguardate le previsoni decidiamo che nn pioverà....si parte per prendere il treno alle 4:50 direzione Pavia, arriviamo già tutti infangati, i genietti hanno ben pensato di passare  per lo sterrato. Dalla stazione arrivo a Milano Centrale per le 6:35 dove ci raggiungo gli altri. Milano - Vercelli per poi prendere le altre coincidenze che ci avrebbe fatto arrivare a Pont Saint Martin per le 10:00, scrivo avrebbe perché conosciamo tutti molto bene la puntualità delle ferrovie Italiane. Perdiamo la conicidenza, per tre minuti e grazie a 25 m di ritardo, facendola in breve, siamo arrivati alle 13:00 a destinazione. Che fare??? E' meglio che iniziamo a pedalare. Direzione Ivrea,x la prima parte  ci tocca modificare un pochino il tragitto, per poi riprenderlo un pochino più avanti, quindi partiamo su statale......arriviamo ad Ivrea, seguendo strade miste e cercando di stare il meno possibile in mezzo al traffico , da Ivrea in poi il percorso sarà quello originale da gps, passando per campagne,strade sterrate,secondarie e attraverso piccoli borghi come Pivereno - Viverone - Santia', per raggioungere in tardo pomeriggio il centro di Vercelli dove avevamo prenotato una casa. pizzetta la volo, doccetta e nanna.

Domenica partiamo con direzione abbiategrasso, con una nebbia fitta e un umido credo almeno del 98%, ma non ci siamo domoralizzati, abbiamo trovato un bar per fare colazione e viaaaaaaaaaaaaaaaa. Arriviamo ad abbiategrasso relativamente presto, sotto un sole caldo, qui ci si divide in due gruppi, quelli che torneranno verso stazione centrale e quelli che si fermeranno a Vernate.

Bel giro, peccato un po' il tempo e le giornate sempre più corte,sicuramente perdere la coincidenza il primo giorno non ha aiutato, ma alla fine abbiamo fatto tutto il giro che ci eravamo prefissati.

Video

Foto

Image title

Image title

Image title

Image title

Image title


COMMENTI
LASCIA QUI UN COMMENTO

INVIA
LOGIN SITO SOCI AIIC LOGIN FORUM FILTRI
CERCA PER PAROLA CHIAVE
GO
FILTRA PER ANNO
FILTRA PER NAZIONE
FILTRA PER TIPOLOGIA
DIARI RECENTI
Di qui passò Francesco - SECONDA PARTE 31 Agosto 2017 Scritto da Paolo Rossi
Pinerolo - Parigi 30 Agosto 2017 Scritto da Davide Manavella
Lungo le Ciclabili del nord: Claudia Augusta-Alpe Adria-... 20 Agosto 2017 Scritto da Marina Piancastelli
MAPPA

Clicca sulla mappa per conoscere i nostri soci
LEGENDA
Viaggi in solitaria Bambini appresso Viaggio in pianura Viaggio con saliscendi Viaggio in montagna Campeggio libero Campeggio organizzato Ospitalità Camera in struttura
0-1000 1000-3000 3000-5000 5000-10000 10000+ 0% sterrato 25% sterrato 50% sterrato 75% sterrato 100% sterrato