Raduno 2017 ....Proposte

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 932
Iscritto il: 24 gen 2009, 22:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Raduno 2017 ....

Messaggio da Marcello »

lari72 ha scritto: Anche i cavi non potrebbero essere trattati come tacchetti e pastiglie restringendo il campo a checkup, forature, catena e raggi?
Per carità, è giusto restringere perché mettendo tanta carne al fuoco si rischia di fare un pastrocchio. I cavi però sono rognosi, non si sa mai quando ti lasciano e non è che puoi cambiarli tutte le volte che parti anche perché non sarebbe una garanzia, la testa di un cavo se ne può andare anche se il cavo è nuovo. Inoltre parlare della sostituzione di un cavo significa anche parlare della regolazione dei freni, del cambio e del deragliatore e queste sono questioni che tutti dovrebbero essere in grado di affrontare durante il viaggio.
Concordo tuttavia che checkup, forature, catena e raggi sono i punti più importanti.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?
Avatar utente
fabiopeck
Moderator
Moderator
Messaggi: 180
Iscritto il: 8 giu 2012, 14:09
Località: Pioltello (MI)

Re: Raduno 2017 ....

Messaggio da fabiopeck »

GattoQ ha scritto:Si potrebbe mettere in evidenza con un banner nella homepage la questione RADUNO, in modo che sia visibile immediatamente senza dover correre il forum? Grazie

Banner attivato
Avatar utente
dogri
Moderator
Moderator
Messaggi: 483
Iscritto il: 3 mar 2014, 7:23
Località: Sanremo

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da dogri »

Ritengo sia utile non mettere troppa carne sul fuoco. Meglio uno/due argomenti al massimo fatti in maniera esaustiva. Magari si potrà rimandare ai prossimi appuntamenti il resto. Ad esempio, credo che in pochi sappiano centrare una ruota (me compreso).
Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 932
Iscritto il: 24 gen 2009, 22:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da Marcello »

dogri ha scritto:Ad esempio, credo che in pochi sappiano centrare una ruota (me compreso).
Centrare una ruota non è un gran problema e se porti una ruota sbilenca io porto l'attrezzatura necessaria per una dimostrazione volante. Basta un po' di pazienza e il gioco è fatto.
Tu porta il trapano per fare quello che sai di dover fare.
A presto, Marcello
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1367
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da GattoQ »

Credo che le operazioni di "ripristino marcia" di una bici alla fine, nella casistica più frequente, si contino nelle dita di una mano.
Ovvio che se si è particolarmente sfigati... è tutto un altro paio di maniche.

Credo che le situazioni più frequenti siano:
- foratura
- registro cambio (o raddrizzamento qualora il cambio riceva un colpo)
- rottura raggio , sostituzione e/o centratura ruota (che può girare anche senza un raggio)
- problemi alla catena
- sostituzione filo cambio/freno ed eventuali registrazioni
- sostituzione pastiglie/pattini freni (per chi ha gli idraulici e deve fare anche lo spurgo... son c@xxi loro!)
- problemi ai pedali
- rottura del portapacchi (?)

A parte il fatto che ho una mano con 8 dita...

chi vuole aggiungere altro?

P.S. relativamente ci vuole un poco di attrezzatura da portarsi appresso per l'eventualità... e un cero acceso alla Madonna prima del viaggio.
Si potrà parlare anche dell'allestimento per tempo della bici.
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.
Avatar utente
dogri
Moderator
Moderator
Messaggi: 483
Iscritto il: 3 mar 2014, 7:23
Località: Sanremo

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da dogri »

Marcello ha scritto:
dogri ha scritto:Tu porta il trapano per fare quello che sai di dover fare.
Buona idea! Sicuramente in tanti potranno ricredersi. Mi da fastidio sapere che qualcuno cambia telaio per un paio di fori in più, purchè siano fatti da chi sa come usare un trapano. Ho giusto un telaio da disfare, e porterò anche una ruota sbilenca, quelle non mi mancano. Se mai me ne servirebbero di buone.
Avatar utente
dogri
Moderator
Moderator
Messaggi: 483
Iscritto il: 3 mar 2014, 7:23
Località: Sanremo

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da dogri »

Prima che il tema diventi dispersivo proverei a mettere dei punti fermi:

per quanto riguarda le dimostrazioni tecniche pare che Marcello sia disponibile a mostrare come centrare una ruota (io includerei il cambio di un raggio, è semplice ma non tutti lo sanno), operazione che reputo fra le più importanti.

Io penso di non avere problemi ad ottenere in prestito per un fine settimana la pinza per i rivetti filettati, porto un vecchio telaio e qualche rivetto (oltre al trapano ovviamente), forerò telaio e forcella e in un paio di minuti ci saranno gli attacchi per i portapacchi.

Mi fermerei al massimo ad un terzo intervento, temo non si riuscirebbe ad essere esaustivi per più dimostrazioni.

Se disponibile, GattoQ mi sembra possa illustrare come trasformare una vecchia MTB in acciaio, che si trova anche a 20 Euro o in regalo, in una bici da viaggio, dedicando in pratica quasi tutto il budget alla preparazione/trasformazione più o meno radicale (di questi tempi non sono moltissimi quelli che possono permettersi una supertouring allestita).

Quanto sopra ovviamente è un punto di partenza per programmare queste fasi; ogni modifica, aggiunta, suggerimento, variante sul tema sarà benvenuta.
Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 932
Iscritto il: 24 gen 2009, 22:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da Marcello »

dogri ha scritto:Prima che il tema diventi dispersivo proverei a mettere dei punti fermi:

per quanto riguarda le dimostrazioni tecniche pare che Marcello sia disponibile a mostrare come centrare una ruota (io includerei il cambio di un raggio, è semplice ma non tutti lo sanno), operazione che reputo fra le più importanti.
Cambiare un raggio è una operazione semplice sulla ruota anteriore. Sulla ruota posteriore lato pignoni è tutta un'altra faccenda. La cosa più semplice da fare è lavorare sui raggi vicini e andare senza un raggio. Altrimenti c'è un vecchio trucco, si taglia la testa di un raggio più lungo e si sostituisce la testa con una doppia piega ad s. Così facendo è possibile inserire il raggio nel foro del mozzo senza togliere il pacco dei pignoni.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1367
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da GattoQ »

Come trasformare una vecchia mtb non è un problema e si può considerare...
semmai è come valutare l'affidabilità di una vecchia mtb per trasformarla "da viaggio", se vale spendere qualche soldo e parecchio tempo (ricerca componenti, montaggio e manutenzione).

Qualcosa si può dire... ma è un argomento che si esaurisce in fretta... e poi interessa davvero tutti?
Molti preferiscono andare sul "nuovo" e togliersi i problemi.

E' un argomento che spesso spingo perchè qualcuno richiede bici usate con spese minime... ma non tutti se la sentono di svestire un bike e rimontarla al 100%...
comunque due chiacchiere si possono fare, relativamente a certi tipi di telaio in commercio anni fa paragonandoli a nuovi telai.
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.
Avatar utente
dogri
Moderator
Moderator
Messaggi: 483
Iscritto il: 3 mar 2014, 7:23
Località: Sanremo

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da dogri »

GattoQ ha scritto:Come trasformare una vecchia mtb non è un problema e si può considerare...Qualcosa si può dire...interessa davvero tutti?
Molti preferiscono andare sul "nuovo" e togliersi i problemi.
Il sondaggio è aperto, chi è interessato (fra coloro che parteciperanno al raduno, ovvio) può rispondere qui.
GattoQ ha scritto:E' un argomento che spesso spingo perchè qualcuno richiede bici usate con spese minime
Hai centrato il problema. Infatti spesso si pensa che una vecchia MTB è un pezzo di ferrovecchio la cui destinazione può essere una sola, mentre altrettanto spesso uno di questi telai non ha quasi nulla da invidiare ad uno nuovo che costa 30/40 volte tanto.
GattoQ ha scritto:non tutti se la sentono di svestire un bike e rimontarla al 100%...
Certo, ma quando sapranno di più sul risultato finale e relativa spesa complessiva potrebbero "sentirsela" meglio!
GattoQ ha scritto:due chiacchiere si possono fare, relativamente a certi tipi di telaio in commercio anni fa paragonandoli a nuovi telai.
Concordo.

Sentiamo opinioni. Magari senza iniziare discussioni tecniche qui, il cui scopo è un altro; per quelle l'appuntamento è al raduno.
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1367
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da GattoQ »

OK! :D
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.
Avatar utente
fabiopeck
Moderator
Moderator
Messaggi: 180
Iscritto il: 8 giu 2012, 14:09
Località: Pioltello (MI)

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da fabiopeck »

Se mi date titolo, domanda ed opzioni di scelta (max 10) creo un sondaggio qui nel forum

Fabio
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1367
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da GattoQ »

riporto le mie priorità
- foratura
- problemi alla catena
- sostituzione filo cambio/freno ed eventuali registrazioni
- registro cambio (o raddrizzamento qualora il cambio riceva un colpo)
- rottura raggio , sostituzione e/o centratura ruota (che può girare anche senza un raggio)
- sostituzione pastiglie/pattini freni (per chi ha gli idraulici e deve fare anche lo spurgo... son c@xxi loro!)
- problemi ai pedali
- rottura del portapacchi (?)

Ovvio che tutto si riconduce ad una verifica delle condizioni della bici ben prima del viaggio stesso (con prova a fondo dei componenti eventualmente sostituiti).
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.
Avatar utente
dogri
Moderator
Moderator
Messaggi: 483
Iscritto il: 3 mar 2014, 7:23
Località: Sanremo

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da dogri »

Il titolo potrebbe essere proprio "Sondaggio per gli argomenti da affrontare al raduno", fra questi mi accodo a quelli proposti da GattoQ, da cui scinderei lo spurgo dei freni iraulici e lo metterei in un argomento a se, visto non solo la maggior difficoltà ma anche gli accorgimenti da adottare per questioni di sicurezza (l'olio dei freni è altamente corrosivo)
Io aggiungerei le soluzioni fai da te o alternative a quei prodotti specifici, indubbiamente validissimi ma troppo spesso con prezzi fuori da ogni logica (il caso più eclatante i portapacchi tubus, dove si paga il ferro 200 euro al kg) oppure il cavalletto portabici che vale ciò che costa ma costa caro, o ancora le borse (per appenderne una valida al manubrio non sborserò mai 6o Euro!) Il discorso manualità in questo casi è relativo, spesso un amico ci darà volentieri una mano a saldare qualcosa o a piegarlo a modo.
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1367
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da GattoQ »

Pienamente d'accordo per tralasciare i freni idraulici
(chi si vuol complicare la vita...lo faccia!)
anzi io promuoverei l'utilizzo dei meccanici per semplicità e praticità specie nel viaggio (io li ho in tutte le bike).

Il discorso "cifre da capogiro" sarebbe un argomento interessante da affrontare (a parte)
proprio per il fatto che il mercato offre componenti ad alto costo
e nello stesso momento alternative più che valide a costi di gran lunga minori.
Dogri ha elencato due esempi... ce ne sono molti altri
e soprattutto c'è un ampio margine sul "fai da te" (esempio è quel ragazzo allo scorso raduno che autocostruiva borse bikepacking).

E poi, personalmente, mi piacerebbe sfatare tanto "fighettismo" :twisted:
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.
lari72
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 229
Iscritto il: 14 mag 2012, 21:30

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da lari72 »

Ciao a tutti,
viste le discussioni precedenti a meno di un mese dal raduno secondo voi una specie di workshop su officina da viaggio e manutenzione/interventi su

- foratura
- problemi alla catena
- sostituzione filo cambio/freno ed eventuali registrazioni
- registro cambio (o raddrizzamento qualora il cambio riceva un colpo)
- rottura raggio , sostituzione e/o centratura ruota
- problemi ai pedali
- rottura del portapacchi

riusciamo a organizzarlo?
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1367
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da GattoQ »

si potrebbe scaricare qualche tutorial da integrare con prove dirette...
per alcune cose le modalità sono standard
ma per altre (tipo comandi, mov centrali,...) gli standard sono cambiati e si sono un po complicati.
Bisognerebbe analizzare i punti più articolati e per quelli verificare la riuscita dell'esposizione.

poi una cosa è saper fare qualche regolazione da se...
altra cosa è saperla spiegare compiutamente.

Comunque penso sia fattibile... restando sull'essenziale.
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.
Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 932
Iscritto il: 24 gen 2009, 22:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da Marcello »

lari72 ha scritto:Ciao a tutti,
viste le discussioni precedenti a meno di un mese dal raduno secondo voi una specie di workshop su officina da viaggio e manutenzione/interventi su

riusciamo a organizzarlo?
Quanto tempo avremmo? Possiamo pensare a più sessioni? Per trattare tutti gli argomenti che citi abbiamo bisogno di tempo. Se possiamo dividere il tutorial almeno in due sessioni di 20 minuti + 10 minuti di domande viene un qualcosa di più umano. Secondo me non avremo comunque tempo per una dimostrazione pratica di tutti gli argomenti in sessioni plenarie. Le dimostrazioni pratiche potrebbero essere rimandate ad un secondo tempo in fondo alla sala o all'aperto dove potrebbero operare contemporaneamente 4-5 docenti.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?
lari72
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 229
Iscritto il: 14 mag 2012, 21:30

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da lari72 »

Dogri
si potrebbe scaricare qualche tutorial da integrare con prove dirette
e Marcello
Quanto tempo avremmo? Possiamo pensare a più sessioni? Per trattare tutti gli argomenti che citi abbiamo bisogno di tempo. Se possiamo dividere il tutorial almeno in due sessioni di 20 minuti + 10 minuti di domande viene un qualcosa di più umano. Secondo me non avremo comunque tempo per una dimostrazione pratica di tutti gli argomenti in sessioni plenarie.
Ecco la mia proposta da discutere

Titolo: Officina e riparazioni in viaggio
Durata: 1 ora
Svolgimento: introduzione generale, proiezione slide, commento e dimostrazione pratica
Esempio:
Introduzione: breve descrizione delle problematiche meccaniche che si possono incontrare durante un viaggio e breve descrizione della composizione di un'officina da viaggio.
Slide 1 - insieme di tutti gli attrezzi utili per un viaggio
Slide 2 - FORATURE - camera d'aria/toppe e mastice/bombolette schiuma ---> dimostrazione pratica di come si sostituisce/ripara una camera d'aria
Slide 3 - ROTTURA CATENA - smagliacatena etc etc --->dimostrazione pratica
Slide 4 ...
Aspetto le vostre considerazione e suggerimenti.
Grazie!
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1367
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Raduno 2017 ....Proposte

Messaggio da GattoQ »

si, direi che la via sia questa
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.
Rispondi