... oKKio al Watt !

Ciclocomputer, illuminazione, manutenzione...
Simone.01
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 538
Iscritto il: 25 lug 2014, 14:48
Località: Milano Sud-Est

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggio da Simone.01 »

Ho provato a contattarli in chat per sapere se la parte da collegare alla dinamo fosse compatibile con dinamo a mozzo e mi hanno risposto che non lo è.

Corrado se scrivi in chat penso possano darti maggiori spiegazioni per capire come hanno misurato quei dati. Se attaccando la dinamo alle ruote di una moto o su una bicicletta :D
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2294
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggio da corrado.turri »

... in effetti è un tutt'uno, un KIT, o tutto o niente!!
La dinamo è collegata allo scatolino che converte l'AC della dinamo in due uscite USB 5V.
Ha il grande vantaggio che non ha bisogno di rifare la ruota come succede invece con la dinamo al mozzo.
In pratica è la versione moderna della dinamo di cento anni fa ... magari funziona meglio per davvero ... però il dubbio rimane, ecco perché chiedevo se qualcuno per caso già la conoscesse :shock:

Immagine
Immagine
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2294
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggio da corrado.turri »

corrado.turri ha scritto: 11 mag 2021, 21:34... in effetti è un tutt'uno ...
Non so fino a che punto i numeri vantati siano buoni … ma almeno sono tra loro congruenti, e fin qui ci siamo :wink:
Condivido poi in pieno il concetto del “tutt’uno” … nel senso che “quella specifica dinamo e quello specifico convertitore” sono stati progettati e costruiti per funzionare insieme … sono appunto un tutt'uno, che è esattamente il contrario di ciò che si è sempre fatto: prima la dinamo e poi per il convertitore vedddiamo!!
Immagine
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2294
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggio da corrado.turri »

Si è detto mille volte che una DINAMO AL MOZZO in termini di RESISTENZA AGGIUNTIVA è praticamente come non averla affatto.
Vero … però volendola a tutti i costi quantificare numericamente potremmo per esempio tentare di esprimerne un valore in termini di PENDENZA AGGIUNTIVA EQUIVALENTE.
Ed allora ecco qua: CALCOLO DELLA PENDENZA AGGIUNTIVA EQUIVALENTE
- una dinamo di buona qualità consuma circa 1 W senza alcun carico collegato (per perdite meccaniche, magnetiche, correnti parassite, ecc.)
- supponiamo ora di viaggiare a 20 km/h. In un secondo percorreremo una distanza L[m]=20[km/h]x1000/3600=5,56 m
- sia P[kg]=100 kg (1000 N) il peso del ciclista più bici più bagaglio. In un secondo con 1 W messo a disposizione dalle nostre gambe sarà come superare un dislivello H[m]=1[W]x1[s]/1000[N]=0,001 m (1 mm !!!!!)

CONCLUSIONE: dunque per compensare 1 W sarà come dover pedalare permanentemente con una pendenza
PEND% = (0,001/5,56)x100 = 0,018 % ….. non si sente però c’è!!!!!!!!!!!!!

Senza titolo-1.jpg
marco.soardi
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 270
Iscritto il: 3 feb 2008, 21:42
Località: brescia

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggio da marco.soardi »

Ciao Corrado,io la butto in cagiara empirica,con il nostro son a mozzo sul tandem perdiamo 1.8 m per km in attrito.
Alla fine più che l'attrito interno presumo si perda più con il peso aggiunto del mozzo stesso.
Anche perchè ho osservato taluni randoneer disquisire su questo argomento,poi nel migliore dei casi ti accorgi che montano mozzi posteriori scrausi all'ennesima potenza e per il resto hanno 10 kg di panza di troppo.
Con tutto il rispetto,va detto per evitare chi si possa offendere,dei cicloviaggiatori con la panza.
Cercate però di capirci,noi siamo viaggiatori ancora in preda alla deriva competitiva che va tenuta in debito conto in queste prove di endurance estrema,dove i kg contano ancora qualcosa.
Salutissimi a tutti e buon viaggio per chi riprende a pedalare.
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2294
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggio da corrado.turri »

marco.soardi ha scritto: 4 lug 2021, 19:23... in cagiara empirica,con il nostro son a mozzo sul tandem perdiamo 1.8 m per km in attrito...
Ciao Marco, guarda che il mio era un puro pourparler senza alcuna finalità nè tecnica nè tanto meno scientifica ... mi piace tenere la mente occupata, mettiamola così :wink:
E il tuo 1,8 m invece da dove salta fuori? ... se intendi 1,8 m/km persi (stimati) in salita ciò equivarrebbe ad una pendenza dello 0,18% ... esattamente dieci volte quella calcolata da me!!! NON E' POSSIBILE !!
Immagine
marco.soardi
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 270
Iscritto il: 3 feb 2008, 21:42
Località: brescia

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggio da marco.soardi »

Eccoci,era un valore trovato a suo tempo sul sito Son,dove si parlava di una perdita tra 1.5-2.5 mt km,questo era quello che stimavano sul loro prodotto di punta.
Non mi metto a fare calcoli, forse intendevano che 1001,8 mt percorsi in piano necessitano della stessa energia di 1000 mt percorsi alla pendenza dello 0,018%?
Non lo so,comunque va bene lo stesso,la dinamo funziona e l'attrito è trascurabile.
Un saluto a tutti.
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2294
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: ... oKKio al Watt !

Messaggio da corrado.turri »

marco.soardi ha scritto: 4 lug 2021, 21:20... 0,018% ...
... Marco, 0,018% o 0,18% per me in tutta franchezza sono la stessa cosa! Io ne ho 4 (quattro) e funzionano tutti come un orologio :wink:
Ma tu, se non sbaglio, ora lo usi solo per accendere le lanterne ... dico bene?
E comunque prima o poi dovrai per forza farmi vedere il tuo equipaggiamento; io almeno per ora sono un po' in semi-standby ... ma appena possibile mi darò da fare per tornare a fare quelle poche cose che ancora mi piace fare!! Ciao.
Immagine
Rispondi