Il ciclista metodista...

Frasi famose di viaggi e viaggiatori...
Rispondi
Avatar utente
pinzanet
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 3042
Iscritto il: 6 mar 2009, 8:41
Località: Milano (Segrate)
Contatta:

Il ciclista metodista...

Messaggio da pinzanet »

Copio e incollo da altro forum (Autore: effekappatì )

BELLISSIMA DAVVERO!! :lol:

"Mattino, circa un due ore prima dell'appuntamento è lì bello sveglio e docciato.
si prepara la colazione sapientemente suddivisa in carboidrati (semplici e complessi) e grassi e proteine che non vuol far brutta figura sugli strappetti che si appresta a fare col gruppo; ovviamente il ciclista metodista già dalla sera prima sa cosa mangerà. Prima di andare a dormire controlla il gas

Il ciclista metodista ha controllato il giorno prima la sua prode compagna. L'altra, quella in carne ed ossa, è già uscita sfan*ulandolo dopo l'ennesimo pacco per andare in giro a guardare negozi...

Il ciclista metodista sa già la pressione ideale, il grasso più efficace, il lubrificante più lubrificante e l'energizzante più energizzante. E' la gioia del suo "sivende", commosso ogni volta dal suo arrivo perchè anche stavolta s'è fatto il mese di stipendio...

Il ciclista metodista ha un completino adatto per ogni occasione e mai, ma proprio mai, uscirebbe non coordinato (c'ha pure il calzino adatto e la bandana in tinta). Perchè anche in bici, il ciclista metodista è "discretamente" vanitoso e gli piace guardarsi nelle vetrine delle concessionarie mentre, osservando una non corretta postura, adagia le sue preziose terga sul sellino.

Il ciclista metodista, già che c'è, si controlla anche l'ombra, che non si sa mai...e poi un'occhiata al polpaccio segnato dalle tante salite e sapientemente depilato ed unto a dovere... (e mentre pedala pensa: "avrò chiuso il gas?")

Il ciclista metodista è così: profondamente radicato ai gesti che precedono ogni sua uscita. I sali minerali nella borraccia. La barretta della aptonia nella tasca destra, le chiavi di casa in quella centrale e il cellulare con le cuffie (all'interno di un contenitore stagno) nella tasca di sinistra. Nel caso di pioggia, il ciclista metodista provvede ad aggiungere una giacchetta impermiabile sapientemente accroccata all'interno del secondo portaborraccia perchè già sa che lungo la strada ci sono varie fontanelle (precedentemente controllate tramite ripetute telefonate...e relativi smadonnamenti dei suoi compagni di viaggio)

Il ciclista metodista, quando cambia la stagione, modifica l'abbigliamento, ma mantiene inalterate le sue abitudini... (avrò chiuso il gas?)

Il ciclista metodista, appena fuori di casa, azzera il contakm, fa partire il cardio, accende la musica e allaccia il casco.
Con quattro rapidi scrocchi chiude la porta e si avvia sulla ciclabile (avrò chiuso il gas?)

Il ciclista metodista è così. Necessita di ripetere i gesti, altrimenti è perso dalla confusione mentale che lo rende così fuori dagli schemi.

Il ciclista metodista ha letto almeno 4 libri differenti sul ciclismo. Compra due riviste di settore, compresa quella "ufficiale " e sa tutto di ripetute, sfr, f&o e altre *******te del genere. Ma ogni volta che sale in sella...si dimentica tutto. ...(avrò chiuso il gas?)

Il ciclista metodista si aggrega al gruppo, sfoggia destrezza nella guida e parla molto tecnico...e normalmente viene superato dal vecchino rinsecchito come una prugna che lo lascia sul posto appena vi intervede l'inizio di un cavalcavia. Ma lui non demorde. Il ciclista metodista è metodico anche nell'essere cocciuto e caparbio. Prima o poi migliorarà.

Il ciclista metodista si avvia verso casa, felice di aver fatto altri 100 km di colline, con la mente totalemente libera di tutti i pensieri che lo attanagliano durante la settimana. Si appresta ad aprire la porta, metodicamente eseguendo il solito metodico gesto...

...click...


BOOOOUUUUUM!




P.S. siamo tutti un po' ciclisti metodisti"
Avatar utente
andrea rossi
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 364
Iscritto il: 13 dic 2006, 17:11
Località: Albignano (Mi)
Contatta:

Re: Il ciclista metodista...

Messaggio da andrea rossi »

ehi ma questo sono io... è il mio ritratto..!

a parte il gas... che però sostituisco con "avrò inserito l'antifurto?"...

Andrea
Rispondi

Torna a “Citazioni e Aforismi”