PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Proposte e info di viaggio in Europa
Avatar utente
DESMO
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 452
Iscritto il: 10 gen 2008, 23:52
Località: ZIBELLO PARMA

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da DESMO »

ciao a tutti. anche per noi il viaggio è finito
1600km in 16 giorni , tutto perfetto, un gruppo fantastico.
ringrazio a cuore aperto: la stefy, la fede, andrea70 e francesco nannoni che si è aggregato a noi da praga per raggiungere berlino.
grazie amici che mi avete accompagnato dove volevo arrivare.
spero proprio di poter condividere con voi altri viaggi.
SIETE FANTASTICI
Avatar utente
Carlo58
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 22
Iscritto il: 19 nov 2011, 21:20

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da Carlo58 »

Ciao Desmo,
complimenti a te e a tutto il gruppo. Ho mandato un paio di sms alla Fede per vedere se c'era modo di incontrarci ma ero un po' di giorni avanti e non è stato possibile, mi è dispiaciuto. E' una gran cosa che abbiate trovato questo affiatamento. Io delle volte mi sono sentito solo, credo fosse da mettere in conto. Ma questo viaggio "dovevo" farlo così e sono troppo contento. Per i prossimi , ai quali ho cominciato a pensare già mentre tornavo a casa, spero di trovare pure io la compagnia giusta. Anche perchè ho in mente un paio di itinerari che difficilmente troverei la forza di fare in solitaria.
Curiosità ( ma ne avrei delle altre ) : fino a dove avete seguito l'Elba? Se fino a Wittenberg che strada avete fatto per Berlino? R1, la radweg Lipsia Berlino, o magari quella che ho fatto io, adiacente la "statale", chiamiamola così?
Allora buone pedalate, in attesa di scambiarci qualche impressione in uno dei prossimi raduni.
Avatar utente
LaStefy
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 83
Iscritto il: 13 set 2009, 14:00
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da LaStefy »

Desmo for president! Lui ci ha trascinati in questo folle viaggio, lui, impavido, si è lasciato trascinare dalla nostra euforia e dalla nostra incoscienza! :lol: ...ne è venuto fuori un viaggio indimenticabile!
Grazie.

Chi indovina dove siamo qui?? :mrgreen:
Immagine

Carlo, abbiamo seguito l'Elba circa fino a Elster (Elbe), poi da lì, per strade e stradine varie, improvvisando un po', siamo arrivati a Treuen Brietzen, dove abbiamo dormito.
Da lì fino a Potsdam abbiamo seguito la strada n.2 (immagino sia una statale) che ha una comodissima pista ciclabile che corre a fianco in tutta sicurezza. Da Potsdam in poi abbiamo preso la strada n.1 che, pedalata dopo pedalata, tutta su ciclabile, porta in centro a Berlino.
Avatar utente
DESMO
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 452
Iscritto il: 10 gen 2008, 23:52
Località: ZIBELLO PARMA

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da DESMO »

carlo: adesso hai capito chi aveva la cartina in mano. grande stefy , bella foto, te la rubo.
li ce tutta la combricola. grandi tutti........
Avatar utente
fredrix
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 285
Iscritto il: 19 apr 2011, 21:36
Località: Solesino (PD)
Contatta:

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da fredrix »

Bravissimi, complimenti a tutti!
Federico
intothewild
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 123
Iscritto il: 9 nov 2011, 11:58
Località: Reggio Emilia

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da intothewild »

Ciao Ragazzi,

com'è strano dover SCRIVERE qui, quando sino a pochi giorni fa condividevamo ogni singolo momento (ed ogni sorso di Radler) :lol:

Un grazie di CUORE a te Desmo, che se non avessi buttato lì questo itinerario "folle", non avrei mai creduto di poter pedalare per così tanti km. e giorni. Ora so che SI ... PUO' ... FARE (anche con il mio cancello) !!!!!!!

Ovviamente un grazie speciale anche a tutti gli altri, in particolare alla Stefy (che non avevo dubbi) è stata per me un pilastro portante per tutto ed una grande amica.

Insomma ... a quando la Scozia?? Irlanda??? Bretagna???

W Globetrotter ... e ...

STREI TON DESMO!!! SEMPRE STREI TON!!! :mrgreen:
Un abbraccio
LaFede 8)
Ultima modifica di intothewild il 28 ago 2012, 9:16, modificato 1 volta in totale.
"L'unità è sana, bella e piacevole. Niente è più forte di quell'unione che rispetta e valorizza le diversità" - D. Ikeda
Pedalando
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 200
Iscritto il: 20 apr 2012, 22:32
Località: Albisola Superiore

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da Pedalando »

intothewild ha scritto:Ora so che SI ... PUO' ... FARE (anche con il mio cancello) !!!!!!!
L'importante è saperlo... ricordo le perplessità di giugno al raduno in Toscana, e sono STRAcontento. Il vero fallimento è la rinuncia a tentare.

Complimenti a tutti!
Silvio

Anche il viaggio più lungo comincia con una singola pedalata e termina dopo un numero di pedalate non determinato ma finito.
Pedalando
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 200
Iscritto il: 20 apr 2012, 22:32
Località: Albisola Superiore

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da Pedalando »

LaStefy ha scritto:Desmo for president! Lui ci ha trascinati in questo folle viaggio, lui, impavido, si è lasciato trascinare dalla nostra euforia e dalla nostra incoscienza! :lol: ...ne è venuto fuori un viaggio indimenticabile!
Grazie.

Chi indovina dove siamo qui?? :mrgreen:
Immagine
Direi Praga, a occhio.
Silvio

Anche il viaggio più lungo comincia con una singola pedalata e termina dopo un numero di pedalate non determinato ma finito.
intothewild
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 123
Iscritto il: 9 nov 2011, 11:58
Località: Reggio Emilia

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da intothewild »

Pedalando ha scritto:Il vero fallimento è la rinuncia a tentare.
Non c'è frase più vera di questa ...
Dovremmo ricordacela SEMPRE, di fronte a qualunque difficoltà (che io vedo come occasione) si presenti nella nostra vita!

Grazie Silvio.
Ci si vede al prossimo raduno !!!!! :D

Zocca??
Buona giornata!
Fede
"L'unità è sana, bella e piacevole. Niente è più forte di quell'unione che rispetta e valorizza le diversità" - D. Ikeda
db21060
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2076
Iscritto il: 13 dic 2006, 16:20
Località: Imola (BO)

CICLOVIAGGITORI

Messaggio da db21060 »

Brav* ragazz*, adesso attendiamo un po' di racconti e aneddoti.
Ciao Davide
Pedalando
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 200
Iscritto il: 20 apr 2012, 22:32
Località: Albisola Superiore

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da Pedalando »

intothewild ha scritto: Ci si vede al prossimo raduno !!!!! :D

Zocca??
Buona giornata!
Fede
OT: Eh, sono tentatissimo, in pieno dilemma(!) non abito a due passi come te... ed il viaggio lo farei da solo (rigorosamente in bici, quindi il meteo influirà sulla decisione).
Per il momento...
buona giornata anche a te!
Silvio

Anche il viaggio più lungo comincia con una singola pedalata e termina dopo un numero di pedalate non determinato ma finito.
Avatar utente
Carlo58
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 22
Iscritto il: 19 nov 2011, 21:20

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da Carlo58 »

Carlo, abbiamo seguito l'Elba circa fino a Elster (Elbe), poi da lì, per strade e stradine varie, improvvisando un po', siamo arrivati a Treuen Brietzen, dove abbiamo dormito.
Da lì fino a Potsdam abbiamo seguito la strada n.2 (immagino sia una statale) che ha una comodissima pista ciclabile che corre a fianco in tutta sicurezza. Da Potsdam in poi abbiamo preso la strada n.1 che, pedalata dopo pedalata, tutta su ciclabile, porta in centro a Berlino.[/quote]

Ciao Stefi. Sì, ho fatto anch'io come voi, partendo da Wittenberg però. Le altre cose avremo modo di raccontarcele,
ciao
Avatar utente
DESMO
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 452
Iscritto il: 10 gen 2008, 23:52
Località: ZIBELLO PARMA

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da DESMO »

Insomma ... a quando la Scozia?? Irlanda??? Bretagna???
cara intothewild: vogliamo iniziare a parlarne di scozia o irlanda?
intothewild
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 123
Iscritto il: 9 nov 2011, 11:58
Località: Reggio Emilia

Re: PARMA-BERLINO passando da PRAGA

Messaggio da intothewild »

Per DESMO: Alla stragrande Desmo!

Quando vuoi .. chiamiamo anche GoogleGirl e viaaa .. che si riparte!

Il fatto è che là non c'è la Radler ... ma solo Whisky, e questo potrebbe diventare un problema, soprattutto se ti ho di fianco ad annuire alle cameriere dicendo: "one more ..." !!! :mrgreen: :lol:


Per TUTTI: quelli che sbavano dietro alle 2 ruote "semplici e pulite" .. eccovi il link di un negozio che abbiamo visitato a Berlino.
Consiglio vivamente di andarlo a vedere se ne avrete l'occasione.
Spaziale, veramente spaziale!!

http://www.rad-spannerei.de/en/index.php


Un abbraccio a tutti
Fede
"L'unità è sana, bella e piacevole. Niente è più forte di quell'unione che rispetta e valorizza le diversità" - D. Ikeda
Rispondi

Torna a “Europa - esclusa Italia”