Viaggio in Lombardia

Proposte e info di viaggio in Italia
Cardiotonico
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 269
Iscritto il: 6 mag 2018, 22:30
Località: Milano

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da Cardiotonico »

il chilometraggio mi sembra più che giusto, anche perchè io devo rientrare per pranzo in famiglia (ora più, ora meno). La mia proposta potrebbe articolarsi in siffatto modo:
ci si potrebbe vedere... che so... ore 9,15 piazzale Maciachini angolo via Benigno Crespi. E' questo l'inizio di una tranquilla ciclabile larga (ma si che la conoscete dai...), passiamo sul ponte e sfociamo al parco Nord, ce lo facciamo tutto in souplesse fino a Cinisello, altro ponte, passiamo in ciclabile sopra la tangenziale nord attaccati all'aeroporto di Bresso, ciclabile di Cinisello, giriamo per la ciclabile di Muggiò, andiamo a prendere il Villoresi, caliamo su Monza per via C. Battisti, attraversamento centro storico di Monza (pedonale, casino di famiglie a spasso), collegamento (strade normali) verso Brugherio, attraversamento di Cologno Monzese, aggancio Martesana e rientro in città.
A dire il vero sarebbero una cinquantina abbondandi, ma al limite si potrebbe partire per le 9...
I navigli andrebbero pure bene (anzi per me meglio che ci arrivo in 10 min da casa mia, zona Fiera), ma la domenica lo sconsiglierei...
Poi a me va bene tutto, se ci sono percorsi nuovi da fare tanto meglio...
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2306
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da corrado.turri »

Cardiotonico ha scritto:... ore 9,15 piazzale Maciachini angolo via Benigno Crespi...
... aggiudicato, Fausto (km più km meno :) ) ci sei anche tu?
Immagine
veeg
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 156
Iscritto il: 4 apr 2016, 12:09

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da veeg »

Mi avete dato buca per le trincee :cry: e purtroppo non riesco ad essere con voi il 10... spero di recuperare appena possibile :D
Avatar utente
fausto257
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 21
Iscritto il: 11 dic 2018, 16:30
Località: Milano

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da fausto257 »

corrado.turri ha scritto:... aggiudicato, Fausto (km più km meno :) ) ci sei anche tu?
Ok, ci sto! :P
Cardiotonico
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 269
Iscritto il: 6 mag 2018, 22:30
Località: Milano

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da Cardiotonico »

veeg ha scritto:Mi avete dato buca per le trincee :cry: e purtroppo non riesco ad essere con voi il 10... spero di recuperare appena possibile :D
tranquillo che di occasioni non ne mancheranno... doppia offerta: questa domenica avremo la fortuna di conoscerci e conoscere un senior di grande esperienza cicloturistica quale Conrad, prox volta si replica con Veeg, il cui blog è uno dei primi in Italia in tema ciclistico generale
Avatar utente
fausto257
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 21
Iscritto il: 11 dic 2018, 16:30
Località: Milano

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da fausto257 »

Cardiotonico e corrado.turri vi ho inviato un messaggio privato in vista dell'uscita di questa domenica!.. :wink:
veeg
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 156
Iscritto il: 4 apr 2016, 12:09

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da veeg »

Cardiotonico ha scritto:...prox volta si replica con Veeg, il cui blog è uno dei primi in Italia in tema ciclistico generale
Eeeeee esagerato!
E' solo un modesto spazio, accogliente però! :D
(Ed è anche aperto ai contributi, quindi se qualcuno volesse pubblicare qualcosa... un fischio e ne parliamo)
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2306
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da corrado.turri »

Ero strasicuro che le uscite seppur di poche ore, non certo cicloviaggi, fossero comunque essenziali per conoscere persone e luoghi nuovi. Oggi, magari un po' improvvisata, è stata una di quelle: dopo 37 anni a Milano e dintorni, grazie a Stefano (Cardionico) e Fausto, oltre che due splendide persone, e cicloviaggiatori, ho conosciuto posti incredibilmente a me nuovi, il nord di Milano. Lasciato piazzale Maciachini ci siamo diretti a nord in direzione Parco Nord, Bussero, Muggiò, Monza. Certo nomi e posti dove c’ero stato migliaia di volte ma mai avrei pensato di andarci un giorno in bici. Qui sotto, ero un po’ in anticipo, una foto scattata passando di fronte alla Triennale. Grazie per la bellissima giornata.
ps: la prossima volta deve venire anche "veeg"

Immagine
Immagine
Cardiotonico
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 269
Iscritto il: 6 mag 2018, 22:30
Località: Milano

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da Cardiotonico »

Questo thread è ormai andato in vacca, come si suole dire, e in altri tempi sarebbe stato chiuso all’istante. Ma essendo questo forum defunto da tempo, vorrei aggiungere anch’io il mio commento, tanto i moderatori sono inesistenti da anni.
Domenica mattina ci siamo ritrovati in tre, con storie, età, esperienze, vite e aspirazioni diverse, qualcuno potrebbe dire: un trio mal assortito. Bah, forse, chissà.
Un percorso tranquillo, fatto decine di volte e da me congegnato, una 50na di km giusto per sgranchirmi, che conosco a memoria.
Pertanto sulla carta una mattina ciclabile come tante. E invece no. Nuove conoscenze, nuove esperienze da condividere, nuovi modi di intendere il ciclismo, nuovi entusiasmi che i miei compagni di escursione domenicale hanno saputo trasmettermi.
Corrado, non posso non iniziare da lui, è una sorta di monumento del cicloturismo italiano. Panzer Konrad, indistruttibile, arriva ovunque come un 4 x 4, e mica tanto al suo passo, quando parte va! L’esperienza di Konrad è infinita. Praticamente si fa prima a dire dove non è stato. Ti scodella riferimenti di suoi viaggi ad ogni angolo, che io lo starei ad ascoltare per delle ore, io che al massimo ho girato la Svizzera, e nemmeno tutta. E non finisce qui: questo è il Konrad cicloturista d’élite, ma quando emerge il Konrad ingegnere, allora è l’apoteosi. Se io nella mia borsa da manubrio mi porto al massimo la merendina, lui ha una centrale termonucleare. E non esagero. Da quella borsa emerge un dispositivo autocostruito che, associato alle dinamo del Sig. Schmidt, gli garantisce tanta di quella corrente da asciugarsi i capelli col phon. Roba da far impallidire quelli della B&M, altro che E-Werk, questo è il Tur-Werk, collaudato dall’Algarve alla Patagonia, dal Mato Grosso all’Atlantico francese.
Insomma, un monumento, come dicevo. Un monumento col quale ho avuto la fortuna di pedalare per una mattina.
E poi c’era Fausto, nome di battesimo che ciclisticamente avrà sempre peso e risonanza, giovane con l’entusiasmo organizzativo del suo primo cicloviaggio, determinato ma al tempo stesso posato, con la passione per la bici appena sbocciata ma al tempo stesso con idee chiare su come maturare esperienze, a tutto vantaggio d8 escursioni future.
Tutto Questo per dire non solo che dovremmo passare meno tempo a scrivere e più a pedalare insieme fra noi (in quanto la condivisione delle conoscenze e delle emozioni porta a una crescita dell’uomo cicloturista), ma anche per dire che in ogni settore, le figure “senior” sono essenziali! Oggi spesso ci si dimentica di questo, con la Rete si crede di poter imparare tutto, non è così. Ciò che io ho imparato ieri mattina non avrebbe potuto insegnarmelo nessun sito.
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2306
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da corrado.turri »

Cardiotonico ha scritto:... lui ha una centrale termonucleare. E non esagero. ...
... insomma .. diciamo che mi limito al minimo indispensable :mrgreen:

Immagine
Immagine
Avatar utente
fausto257
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 21
Iscritto il: 11 dic 2018, 16:30
Località: Milano

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da fausto257 »

Corrado e Stefano, voi siete splendidi e troppo gentili nel farmi tali complimenti! :oops: Sono davvero contento di aver cominciato le mie uscite in bici con persone esperte, disponibili, per bene e belle come voi! :)
Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2306
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: Viaggio in Lombardia

Messaggio da corrado.turri »

Stefano e Fausto, ma perchè domenica 17 non ce la facciamo insieme???

“AbbracciaMI”, la circle line ciclistica di 70 km attorno Milano, sta diventando realtà. Un percorso che corre attorno alla città e unisce persone, attività e luoghi, attraversando un’infinità di spazi urbani ed industriali in profonda trasformazione. Nella foto sotto la mappa semplificata dei parchi attraversati.
Immagine
Immagine
Rispondi