Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Proposte e info di viaggio nel mondo
Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

manuele ha scritto:abbiamo girato alcuni stessi posti ...
Ma non ho capito per te dov' è la Karakol valley.... :shock:
è lontana da Kochkor e sopratutto da Suusamir.
Fermo, stiamo parlando di due diverse località. Tu stai parlando della città di Karakol che si trova quasi all'estremità sud-est dell'Issy Kol mentre io sto parlando del fiume Karakol che si snoda tra Suusamir e il Karakol pass in direzione di Kochkor. Appena passato il Karakol pass (1485m) da ovest verso est si trova sulla sinistra la strada che porta al Kegeti pass (1700m) e quindi a Bishkek. La Karakol valley è una vallata magnifica frequentata solo per motivi di pascolo. Incontri solo mandriani kyrgysi a cavallo o a piedi, non ci sono i ragazzini che ti fermano per chiederti di andare alla loro yurta per un tè o per dormire. Non è un luogo frequentato da turisti perché tra Suusamir e Kochkor c'è un'altra strada parallela appena più a sud semiasfaltata molto più comoda per le auto. La Karakol valley sono 200 km di assoluta tranquillità e bellezza percorsi su una strada bianca (a tratti poco più di due viottoli con l'erba nel mezzo) spesso invasa dall'acqua dei torrenti. Ho dormito nella mia tenda a bordo fiume e in due giorni prima del passo ho incrociato 3 macchine di pastori e due macchine dei ranger che erano in giro per l'avvistamento del leopardo delle nevi.

Approfitto per dirti che abbiamo data e luogo del raduno nazionale del Cicloviaggiatore. Anche questo anno il raduno si terrà a Tirrenia sulla costa toscana nei giorni 11 e 12 di novembre. A breve sul sito dovrebbe apparire il form per prenotare, contiamo su un centinaio di presenze.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da manuele »

Avevo il dubbio che stavamo parlando di due Karakol diverse. Io non ho girato quella zona e da come la descrivi la prossima volta devo passarci per forza. :D

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

Un po' in ritardo, ma ecco qui anche il mio video :D

https://youtu.be/WbcaMe1o3wM
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

Manuele, se ci sei batti un colpo. Riguardando il tuo video con più attenzione ho visto che monti due bei sacconi sulla forca, mi dai i dettagli dei due portaborracce maggiorati?
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Avatar utente
corrado.turri
Utente Lev5
Utente Lev5
Messaggi: 2186
Iscritto il: 7 giu 2009, 21:50
Contatta:

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da corrado.turri »

Marcello ha scritto:... ecco qui anche il mio video :D https://youtu.be/WbcaMe1o3wM
... bellissimo viaggio Marcello ma 30 minuti di video fatti di immagini prevalentemente statiche mi sembrano un po' troppi !!
Immagine

Avatar utente
GattoQ
Utente Lev4
Utente Lev4
Messaggi: 1222
Iscritto il: 19 gen 2007, 12:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da GattoQ »

Ripropongo:
ho un'idea che non so se realizzerò;
vorrei andare alla Porta dell'Inferno, deserto del Turkmenistan...
a qualcuno è mai venuta in mente questa idea balzana?

Non ho esperienza di zone caucasiche ne di spostamenti di bike su aereo
ne logistica relativa....
accetterei qualche indicazione o consiglio.

Una volta in sella ...preoccupazioni zero (solo quelle relative al mero viaggiare)

Grazie ;-)
... lavoro solo per potermi godere il tempo libero.

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

corrado.turri ha scritto:
Marcello ha scritto:... ecco qui anche il mio video :D https://youtu.be/WbcaMe1o3wM
... bellissimo viaggio Marcello ma 30 minuti di video fatti di immagini prevalentemente statiche mi sembrano un po' troppi !!
Hai ragione Corrado, l'idea era quella di fare un video di 20 minuti: quelli canonici delle presentazioni ai raduni del cicloviaggiatore. Poi però avevo troppe foto di bimbi e comunque di persone incontrate per strada che non volevo tagliare. Se fossi sceso a 20 minuti lasciando le foto dei visi avrei realizzato un face book e avrei eliminato i dettagli del percorso che poi sono quelli che invece più interessano a quelli come noi che usano questi video per prepararsi al viaggio. Insomma ..... è lungo :roll:, ma si vedono parti di Kyrgyzstan (penso alla Karakol valley) che non trovi documentate altrove.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

GattoQ ha scritto:Ripropongo:
ho un'idea che non so se realizzerò;
vorrei andare alla Porta dell'Inferno, deserto del Turkmenistan...
a qualcuno è mai venuta in mente questa idea balzana?

Non ho esperienza di zone caucasiche ne di spostamenti di bike su aereo
ne logistica relativa....
accetterei qualche indicazione o consiglio.

Una volta in sella ...preoccupazioni zero (solo quelle relative al mero viaggiare)

Grazie ;-)
Ho dato un'occhiata veloce ai voli. La Turkish vola su Ashgabat da Roma e da Milano. Il viaggio andata e ritorno Roma-Ashgabat ti costa sulle 800 euro più il trasporto bici (metti altri 100-150 euro). Dopo gli dai di gamba e le spese successive saranno poca cosa. Se vuoi posso darti una mano. Comunque, 800 euro mi sembrano tanti, magari si trovano offerte migliori.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da manuele »

Ciao Marcello , sono tornato. Sono stato a fare un giretto in bici in Marocco alle porte del Sahara...
Ho visto il tuo video , è un pò lunghino ma a me è piaciuto rivedere il Kyrgyzstan ...
Sulla mia bici davanti monto le Anything Cage della Salsa. Ci vuole una forcella predisposta. Non volevo il peso del portapacchi anche davanti e queste pesano pochissimo.In più monto anche dei portaborracce...

Adesso sto pensando di fare da Dushambe (Tajichistan) a Bishkek e fare dei trekking nel sud del Kyrgyzstan. L'aereo per Dushambe ad Agosto adesso è a 470 euro . Sono molto tentato ma non ho organizzato ne controllato ancora niente, strade salite ecc. ecc.. In più mi dicono che ora per il Kyrgyzstan ci vuole il visto...

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

Ma allora sei un girellone! :D Complimenti, è da tempo che vorrei fare un giro in Marocco e non trovo mai l'occasione giusta, ma prima o poi vedrai ... 8)
Dushanbe? complimenti di nuovo, un bel giro da Dushanbe ad Os? vuoi fare la Pamir highway?
Sulla mia nuova bici ho anch'io una forcella predisposta per gli anything cage e sto pensando di comprarli anch'io. Come ti sei trovato con quelli che hai? Ciquta suggerisce i gorilla cage.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

manuele
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 66
Iscritto il: 19 mag 2015, 21:09

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da manuele »

non me lo aspettavo ma in Marocco mi è venuto fuori un viaggio bellissimo in paesaggi spettacolari, ai livelli del Kyrgyzstan ...

Sarà trafficata la Pamir highway? :shock: ..... se ci sono altre strade per arrivare in Kyrgyzstan forse è meglio, devo studiare la situazione.

Tra anything cage e le altre non so cosa dirti. Dipende da cosa devi caricarci per qualcosa di più alto di un sacco a pelo forse sono meglio le gorilla, ma ho visto che si fissano con le fascette e le fascette col tempo si rompono di sicuro.... :roll:

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

manuele ha scritto:non me lo aspettavo ma in Marocco mi è venuto fuori un viaggio bellissimo in paesaggi spettacolari, ai livelli del Kyrgyzstan ...
Non me lo dire che sono bloccato tra 4 mura almeno fino a maggio.. :x
manuele ha scritto: Sarà trafficata la Pamir highway? :shock: ..... se ci sono altre strade per arrivare in Kyrgyzstan forse è meglio, devo studiare la situazione.
Boh! è una via che fanno in tanti perché è molto scenica: un balcone sulla catena del Pamir. La classica Pamir hwy però ti porterebbe un bel po' a sud, credo costeggi il confine con l'Afganistan.
manuele ha scritto: Tra anything cage e le altre non so cosa dirti. Dipende da cosa devi caricarci per qualcosa di più alto di un sacco a pelo forse sono meglio le gorilla, ma ho visto che si fissano con le fascette e le fascette col tempo si rompono di sicuro.... :roll:
Non sembra sai però. A leggere le specifiche sembra che anche i gorilla cage si possano montare usando gli stessi fori utilizzati dagli anything cage. Sembra che i gorilla siano di due pezzi, una sorta di slitta rimane sempre avvitata alla forca e il secondo pezzo con le cinghie si sfila insieme alla sacca. Lo devo vedere.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Parsifal76
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 14
Iscritto il: 12 mag 2015, 21:19

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Parsifal76 »

Ciao
Rispolvero questa discussione...
Per chi è già stato in Kyrgyzistan o ha info di vario genere, da Biskek c'è la possibilità di prendere mezzi pubblici caricando la bici per dirigersi verso ovest, Issyk Kul, evitando quello che a vederlo così potrebbe essere un tratto di strada pericoloso e poco piacevole?
Avete suggerimenti sul come organizzare o evitare questo tratto di percorso?
Grazie

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

Mah!! a dire il vero il tratto tra Bishkek e il lago Issyk Kul l'ho fatto tutto in bici e non mi è sembrato così pericoloso. Però se vuoi guadagnare tempo per pedalare percorsi più interessanti (non certo il lungo lago) ti capisco. Il mio consiglio è di chiedere all'albergo dove alloggerai all'arrivo, sicuramente loro sapranno organizzarti un trasferimento al lago. A dire il vero mi sembra però di ricordare che ci sia anche un treno tra Bishkek e Balykchy, a te la scelta. Considera comunque che la gente (anche quella del posto) si muove tranquillamente con l'autostop.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Parsifal76
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 14
Iscritto il: 12 mag 2015, 21:19

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Parsifal76 »

Grazie Marcello!
Fuori dalla capitale, nei paesi o posti che s'incontano, ci sono buone possibilità di trovare alloggi per dormire in case, Yurt camp, campeggi o altro del genere?
Intendo le zone tra Songkol, Suusamyr, Naryn, Kockor...
Se le idee che ho per il mio prossimo giro in bici si concretizzeranno, magari proverò a contattarti, oppure questo scambio d'informazioni sarà utile per altri viaggiatori.
Ciao

Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 799
Iscritto il: 24 gen 2009, 23:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Marcello »

Nessun problema per parlare del viaggio in Kygyzistan. In generale non credo che avrai problemi a trovare una sistemazione per la notte. La tenda è una sicurezza in più, ma probabilmente non è indispensabile a meno che tu non voglia visitare zone remote. Io l'avevo e l'ho usata qualche volta perché quando sono in giro mi piace addentrarmi in aree scarsamente popolate. Se vuoi cerco il diario del viaggio e ti passo info più dettagliate riguardo il percorso che ho fatto.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?

Parsifal76
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 14
Iscritto il: 12 mag 2015, 21:19

Re: Ebbene si! Kyrgyzistan anche nel 2017

Messaggio da Parsifal76 »

Grazie
Se vuoi mandami un messaggio privato o una mail.
Gigi

Rispondi

Torna a “Mondo - esclusa Europa”