Atacama

Proposte e info di viaggio nel mondo
Rispondi
manolo
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 9
Iscritto il: 3 ago 2012, 8:59
Contatta:

Atacama

Messaggio da manolo »

Sempre io! E sempre in dubbio fra Argentina (Catamarca) e Cile (Atacama).
Tenendo buona quest'ultima, con tre settimane scarse di tempo, avete qualche suggerimento?
Ho visto un bel giro: Calama, Geyser del Tatio, San Pedro de Atacama ma vorrei qualche informazione di più da qualcuno che c'è stato.
Ho visto che ci sono pochissimi punti di appoggio, mi preoccupa soprattutto l'autonomia idrica e le temperature notturne che troverei in quota...
Avatar utente
sergio.borroni
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 88
Iscritto il: 9 gen 2010, 8:14
Località: milano
Contatta:

Re: Atacama

Messaggio da sergio.borroni »

Noi lo abbiamo percorso tutto. trovi anche un filmato su youtube della parte da Arica a Lima. Il deserto è più duro però nella parte prima di Arica con salitoni fastidiosi .In ogni caso, sia per l'acqua che per i viveri, non ci sono grossi problemi. Temperatura a parte perchè noi abbiamo visto più volte il termometro andare ben oltre i 40 gradi. E non sperare di fare il bagno per rinfrescarti. L'acqua è davvero gelata per via della corrente di Humboldt. Io sono riuscito ad entrare al massimo fino alle ginocchia! Nonostante sia meno piovoso del Sahara non è un deserto sabbioso cattivo. E poi e strettissimo il che aiuta. Strada ce n'è una sola la Panamericana che lo percorre tutto. L'unico pericolo serio sono i camion che passano. Da quelle parti i ciclisti non vengono considerati. Credimi può essere un problema da non sottovalutare.
nicolabassi87
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 31
Iscritto il: 25 ago 2012, 11:09

Re: Atacama

Messaggio da nicolabassi87 »

Ciao. Vedo che ti hanno fornito informazioni precisissime sul Chile, io ci provo con l'omonima strada Argentine! :mrgreen: La RN40.... volendo da La Quiaca a Cafayate attraversi una parte desertica molto solitaria e interessante... Passi a poche decine di km dal confine con il Chile, e dalla parte opposta c'è l'Atacama, quindi l'ambiente deve essere molto molto simile... Clima desertico particolarmente secco, notti fredde e tanta tanta sabbia!! :mrgreen: Io sono stato nel 2011-2012 e stavano aprendo il nuovo tracciato della rn40,che si inoltra molto di più verso il Chile rispetto al precedente... Acqua ne trovi abbastanza, noi abbiamo faticato con il cibo e dormendo sempre in tenda le notti erano freddine... Comunque posti super!!!
Un salutone ,per qualsiasi informazione chiedi pure
manolo
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 9
Iscritto il: 3 ago 2012, 8:59
Contatta:

Re: Atacama

Messaggio da manolo »

Grazie per i consigli... siamo andati e già tornati (purtroppo).
Alla fine abbiamo avuto solo una decina di giorni pieni a disposizione, quindi abbiamo effettuato un giro da Calama a San Pedro de Atacama passando dai Geyser del Tatio e da San Pedro alle lagune Miscanti e Miniques.
Panorami mozzafiato, abbiamo sempre trovato ospitalità quindi niente tenda e temperature "considerevoli".
Rispondi

Torna a “Mondo - esclusa Europa”