(SELLE) Brooks, più di una sella...

Telaio, gomme, ruote, gruppo, manubri, pedali...
Maik
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 177
Iscritto il: 5 dic 2011, 23:28

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da Maik »

No perche' non pensavo di venderla dopo 5 minuti....ma con una brooks non ti serve
franzb
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 358
Iscritto il: 19 ott 2010, 13:20

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da franzb »

Maik ha scritto:No perche' non pensavo di venderla dopo 5 minuti....ma con una brooks non ti serve
Scusa ma non ho capito cosa intendi. Puoi spiegare?
mitsui85
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 131
Iscritto il: 23 apr 2009, 0:10
Località: San Clemente (RN)

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da mitsui85 »

Maik ha scritto:No perche' non pensavo di venderla dopo 5 minuti....ma con una brooks non ti serve
hai MP!!
franzb
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 358
Iscritto il: 19 ott 2010, 13:20

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da franzb »

Brooksisti di tutto il mondo, attenzione! È di prossima presentazione un nuovo modello di sella dalle caratteristiche completamente diverse rispetto al passato e presente. Come si può vedere sul sito infatti sta per essere presentata una Brooks non più in cuoio bensì in gomma naturale rivestita in cotone biologico. Dovrebbe essere comoda da subito - così scrivono sul sito http://blog.brooksengland.com/wps/road- ... um-saddle/
- e io aggiungo che dovrebbe risultare anche piuttosto leggera.
Ricerca di nuovo prodotto? Esigenza di ampliare la gamma? Prodotto scacciacrisi? Tutte domande a cui il prodotto stesso, il suo prezzo e il suo successo daranno risposta.
paco
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 76
Iscritto il: 19 giu 2011, 15:20
Località: Inverno: Desenzano o Lucca Resto dell'anno: In viaggio
Contatta:

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da paco »

Bah...
io ho appena preso una b17 s (da donna) aged per la mia ragazza.
Non ce ne sono molte in giro per negozi on line, quasi quasi mi conveniva prenderla direttamente da sito brooks (io pagata 91 euro, con spedizione inclusa, su sito è a 90 senza spedizione).

Personalmente non ne ho mai viste in giro, spero ci possiamo fare una buona stagione! Vi farò sapere poi che impressioni ne abbiamo (ne ha, io non la uso!)
franzb
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 358
Iscritto il: 19 ott 2010, 13:20

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da franzb »

paco ha scritto:Bah...
io ho appena preso una b17 s (da donna) aged per la mia ragazza.
Non ce ne sono molte in giro per negozi on line, quasi quasi mi conveniva prenderla direttamente da sito brooks (io pagata 91 euro, con spedizione inclusa, su sito è a 90 senza spedizione).

Personalmente non ne ho mai viste in giro, spero ci possiamo fare una buona stagione! Vi farò sapere poi che impressioni ne abbiamo (ne ha, io non la uso!)
Per i prezzi, beh lí ognuno giudica...
Io ho la versione maschile e che dire? È molto morbida e comoda, da subito. Anche troppo. Sicuramente bisogna tirare la vite più spesso e dubito, per ovvi motivi, che durerà come le altre Brooks. Ma é una sua caratteristica e in compenso é un' ottima scelta per la comodità e a livello estetico.
Rilancio l' attenzione sulla nuova sella Brooks non in cuoio ma in gomma naturale e cotone biologico. La C 17. Sul sito e il blog della Brooks segnalati poco sopra trovate tutte le info.
Maik
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 177
Iscritto il: 5 dic 2011, 23:28

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da Maik »

interessante sarebbe da provare... :roll:
franzb
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 358
Iscritto il: 19 ott 2010, 13:20

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da franzb »

Vai sul blog della Brooks e iscriviti, potresti essere sorteggiato per essere tester della nuova sella!
mitsui85
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 131
Iscritto il: 23 apr 2009, 0:10
Località: San Clemente (RN)

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da mitsui85 »

consigliate qualche grasso alternativo a quello brooks??
franzb
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 358
Iscritto il: 19 ott 2010, 13:20

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da franzb »

mitsui85 ha scritto:consigliate qualche grasso alternativo a quello brooks??
Si é scritto e letto molto... C' è chi non lo usa affatto (in effetti sono convinto che tranne all' inizio, nella maggior parte dei casi serva a poco, per me é un' abitudine e l' effetto è soprattutto estetico), chi usa un normale grasso da cuoio, chi usa il burro e chi più ne ha più ne metta. Io sono tra quelli che dice che per le rarissime imbrattate alla sella (praticamente una volta all' anno, ma giusto perché tiro giù la sella per una pulita col panno e una tiratina) meglio usare il prodotto specifico che non costa poi tanto e comunque dura anni, quindi perché andare a fa re esperimenti? Dovessi usarne molto capirei...
C' é chi crede addirittura che possa ammollare troppo alcuni tipi di cuoio (già loro abbastanza morbidi).
Piuttosto ricorda se hai una sella della linea Aged che queste selle vanno imbrattate solo nella parte inferiore, giammai su quella superiore!
Inoltre la B15 Swallow ha un cuoio già di suo piuttosto morbido, quindi su questa credo sia consigliabile non eccedere col trattamento.
Inizio a credere che il trattamento migliore per il cuoio delle Brooks (non scherzo) siano: il sole, la pioggia, il sudore che nei giri lunghi trafila dal pantaloncino.
mitsui85
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 131
Iscritto il: 23 apr 2009, 0:10
Località: San Clemente (RN)

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da mitsui85 »

franzb ha scritto:
mitsui85 ha scritto:consigliate qualche grasso alternativo a quello brooks??
Si é scritto e letto molto... C' è chi non lo usa affatto (in effetti sono convinto che tranne all' inizio, nella maggior parte dei casi serva a poco, per me é un' abitudine e l' effetto è soprattutto estetico), chi usa un normale grasso da cuoio, chi usa il burro e chi più ne ha più ne metta. Io sono tra quelli che dice che per le rarissime imbrattate alla sella (praticamente una volta all' anno, ma giusto perché tiro giù la sella per una pulita col panno e una tiratina) meglio usare il prodotto specifico che non costa poi tanto e comunque dura anni, quindi perché andare a fa re esperimenti? Dovessi usarne molto capirei...
C' é chi crede addirittura che possa ammollare troppo alcuni tipi di cuoio (già loro abbastanza morbidi).
Piuttosto ricorda se hai una sella della linea Aged che queste selle vanno imbrattate solo nella parte inferiore, giammai su quella superiore!
Inoltre la B15 Swallow ha un cuoio già di suo piuttosto morbido, quindi su questa credo sia consigliabile non eccedere col trattamento.
Inizio a credere che il trattamento migliore per il cuoio delle Brooks (non scherzo) siano: il sole, la pioggia, il sudore che nei giri lunghi trafila dal pantaloncino.
è che faccio molta fatica a trovarlo in negozio, cioè al momento non l'ho trovato proprio devo andare vedere in altri 2 0 3 posti :\
franzb
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 358
Iscritto il: 19 ott 2010, 13:20

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da franzb »

Se tu facessi qualche acquisto in internet - chiaramente non semplicemente per un barattolino di Proofide - avresti diverse chance. Altrimenti credo che qualche brooksista della tua zona si farà presto vivo sulle pagine del forum... In ultima analisi potrebbe essere valido il discorso, come scrivi, di dare un occhio in giro. Oppure guarda qui: http://www.bernardisrl.net/ è il distributore e sta vicino a te...
Spero di averti dato una mano
mitsui85
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 131
Iscritto il: 23 apr 2009, 0:10
Località: San Clemente (RN)

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da mitsui85 »

si, lo so quasi tutti quelli della zona si riforniscono da quel distributore ma la risposta è unanime "non facciamo un ordine per un solo barattolo"
lo so che su internet si trova abbastanza facilemente ma dove possibile preferisco il "negozio sottocasa" a meno di trovare occasioni particolari!! :)
dieguitos
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 feb 2012, 20:15
Località: Fenis (AO)

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da dieguitos »

Approfitto del Topic per dare la mia impressione sulla mia Brooks B17 Imperial dopo qualche centinaio di chilometri di utilizzo:

Ingrassata sia sopra che sotto appena acquistata con il grasso specifico brooks, senza agire sulla vite di tensione.

Primi chilometri, diciamo primo centinaio, un po' duretta e da settare diversamente come posizione rispetto alle selle più corsaiole a cui ero abituato (inclinazione portata verso l'alto).

Nei circa 500Km di utilizzo, inzialmente ancora indolenzimento al posteriore via via sempre meno accentuato.

Sabato, primo giro lungo di circa 120Km con lunghe salite e veloci tratti in piano, l'indolenzimento non si è praticamente fatto sentire.

Il cuoio della sella, ora è visibilmente modellato e sembra veramente vestito a misura .


Conclusione, i pregi tanto decantati di questa sella si sono rivelati fondatissimi per cui, uno tra i tanti, mi sento di consigliarla vivamente!! :D
Avatar utente
jettero
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 31
Iscritto il: 27 dic 2011, 15:02
Località: Lugano

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da jettero »

E io approfitto, per coloro che sono ancora indecisi SI-NO Brooks o su quale modello, per dare il massimo dei voti alla B67 dalla quale non è possibile scendere talmente è comoda. 70-80 km a uscita non sono un problema per il fondo schiena. La sto usando da ca 2000 km su 3 bici diverse (l'ultima sulla quale alloggia è una MTB molto leggera e veloce), è bellissima da vedere (ancora più della B17 a mio parere), si adatta a tutti i design di bici ed è di una comodità unica.
Nela foto non si vedono le favolose molle cromate perché coperte da parecchio materiale e la foto comunque è scattata dall'alto. Se avete domande su questa sella chiedete pure.
Immagine
Fabiolora
Utente Lev4
Utente Lev4
Messaggi: 1206
Iscritto il: 22 mar 2010, 10:45
Località: Napoli

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da Fabiolora »

mi rivolgo all'esperienza di franzb con le selle brooks e in particolare con la b15.
Oramai con elessar, che monta la b15 (ed è la prima volta che uso una brooks in tanti anni sui pedali), credo di aver superato il migliaio di km.
La sella è molto più comoda di quanto credessi, decisamente morbida.
Ma è il suo pozionamento che mi sta mandando in tilt.
Se la tengo in bolla, la parte anteriore che punta verso l'alto dopo un paio d'ore in sella mi addormenta il nervo perineale con conseguente sensazione di indolenzimento; se, per attenuare l'effetto punto la sella leggermente verso il basso, ovviamente tendo a scivolare, complice anche una posizione di guida molto corsaiola.
Tu franz hai mai avuto lo stesso problema? E se si, come hai risolto?
thanks

fabio
franzb
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 358
Iscritto il: 19 ott 2010, 13:20

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da franzb »

Fabiolora ha scritto:mi rivolgo all'esperienza di franzb con le selle brooks e in particolare con la b15.
Oramai con elessar, che monta la b15 (ed è la prima volta che uso una brooks in tanti anni sui pedali), credo di aver superato il migliaio di km.
La sella è molto più comoda di quanto credessi, decisamente morbida.
Ma è il suo pozionamento che mi sta mandando in tilt.
Se la tengo in bolla, la parte anteriore che punta verso l'alto dopo un paio d'ore in sella mi addormenta il nervo perineale con conseguente sensazione di indolenzimento; se, per attenuare l'effetto punto la sella leggermente verso il basso, ovviamente tendo a scivolare, complice anche una posizione di guida molto corsaiola.
Tu franz hai mai avuto lo stesso problema? E se si, come hai risolto?
thanks

fabio
Ciao Fabio!
Beh, intanto ci tengo a ribadire per l' ennesima volta che nutro forti dubbi sulla mia competenza in materia e che mi reputo solo un appassionato. In tal senso le mie sono solo considerazioni basate sull' esperienza personale. Se tornassero utili, tanto meglio, altrimenti... Non me ne vogliate!
Come segnalato sul mio blog negli ultimi articoli mi sta succedendo la stessa cosa. La sella é comoda, nulla da dire e permette molta libertà di movimento. Qui la regolazione a bolla secondo me non ci azzecca così tanto come sulle altre perché la B15 é giuntata nella parte inferiore attraverso la fibula in acciaio. Quindi la tensione esercitata dal peso corporeo é distribuita diversamente rispetto alle altre selle. Credo e sto verificandolo nella pratica, che in questo caso - cioè quando non migliora la situazione né abbassando il naso, nè alzandolo, come a noi due al momento - la soluzione sia per prima cosa dare una tiratina alla sella in modo da tensionare leggermente il cuoio ed evitare cosí che, una volta seduti sopra, si crei quella "fossa" che vanifica o peggiora di fatto la regolazione del naso e fa sí che la zona perineale anteriore vada ad essere, per ovvi motivi anatomici, schiacciata sul cuoio (ancora duro peraltro dato che si ammorbidisce di più la parte posteriore della sella, soggetta a maggior peso).
Solo riportando la superficie d' appoggio ad una forma tendenzialmente lineare (o comunque meno infossata) si potrà avere una regolazione corretta e "allontanare" dalle zone delicate il cuoio.
Consideriamo che il cuoio della B15 é piuttosto tenero. Quindi tende meno a mostrare le "fossette" delle ossa ischiatiche. Da qui - credo - apparirebbe meno necessario il tiraggio che invece lo é di più perché il cuoio della B15 é più tenero. Inoltre sembra teso ma quando ci si siede sopra é elastico. A freddo, appena montati, ciò non pare evidente, poi pedalandoci sopra sì. Ed é proprio lì secondo me che - paradossalmente - diventa scomodo. Quindi direi che la B15 dovrebbe essere maggiormente tensionata rispetto alle altre. Da ciò discende poi una regolazione del naso. Io sto procedendo in tal senso. Se ti pare una procedura accettabile prova e poi ci confronteremo sui risultati.
Fabiolora
Utente Lev4
Utente Lev4
Messaggi: 1206
Iscritto il: 22 mar 2010, 10:45
Località: Napoli

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da Fabiolora »

Grazie Franz, gentilissimo come sempre.

Si, è la stessa cosa che avevo pensato pure io ma, data la mia nulla esperienza di uso con selle brooks, ho qualche timore a tenderla in modo da renderla lineare.
Ma penso che alla fina sarà l'unica soluzione praticabile, perché il "naso" della sella dopo un po' diventa davvero fastidioso. Con in più la mia impostazione sportiva e il conseguente avanzamento nelle fasi concitate... :mrgreen:

Mumble mumble, chi fa per primo l'esperimento a tendere la sella? :mrgreen:

Fabio
franzb
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 358
Iscritto il: 19 ott 2010, 13:20

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da franzb »

Fabiolora ha scritto:Grazie Franz, gentilissimo come sempre.

Si, è la stessa cosa che avevo pensato pure io ma, data la mia nulla esperienza di uso con selle brooks, ho qualche timore a tenderla in modo da renderla lineare.
Ma penso che alla fina sarà l'unica soluzione praticabile, perché il "naso" della sella dopo un po' diventa davvero fastidioso. Con in più la mia impostazione sportiva e il conseguente avanzamento nelle fasi concitate... :mrgreen:

Mumble mumble, chi fa per primo l'esperimento a tendere la sella? :mrgreen:

Fabio
E fai bene ad avere timore. Nel senso che il tiraggio deve essere graduale e progressivo. Si parte con poco, un quarto di giro? E poi si procede, se serve. In effetti la sella non va mai tirata tanto. Questo mi ero dimenticato di esplicitarlo prima, impegnato a spiegare il concetto... Altrimenti si potrebbe rischiare di tirare la sella se si dovesse esagerare e tirare le fibre. Ma ce ne vuole... Comunque sempre meglio procedere pian piano. Poco alla volta. Anche se vai a battuta nella direzione opposta al tiraggio e poi la tendi arrivi ad un punto in cui il cuoio inizia a dare resistenza. Meglio fermarsi. Mai chiudere la vite di forza anche perché la tensione della Brooks é questione di millimetri.
Non c' é problema. La tendo io. Unica cosa: tra un impegno e l' altro non credo di riuscire a testarla prima di 10 giorni ca....
Fabiolora
Utente Lev4
Utente Lev4
Messaggi: 1206
Iscritto il: 22 mar 2010, 10:45
Località: Napoli

Re: (SELLE) Brooks, più di una sella...

Messaggio da Fabiolora »

Si, pensavo di procedere al quarto di giro alla volta, come per i raggi per capirci.

Però visto che sei così gentile da prestarti a romp...ehm volevo dire a tastare la sella per primo, io attendo e mi accodo... :mrgreen:

Cmq, a parte questo inconveniente (che si presenta, lo ripeto a beneficio di tutti quelli interessati alla b15) che si manifesta dopo almeno 1,30/2h in sella, segno di un rilassamento perché se fosse strutturale dopo 15 minuti il nostro amico sarebbe addormentato, e considerando anche la mia posizione in sella molto caricata oltre al fatto che avanzo in fase di spinta (premendo quindi con maggior forza proprio in punta) la sella si sta rivelando per tutto il resto un vero gioiellino.
All'inizio è stato traumatico, ma ero psicologicamente preparato dai tanti che avevano avvistao della sua durezza iniziale, poi col passare dei chilomentri e delle ore l'appoggio ha iniziato a essere sempre più naturale. Non trovo altro aggettivo per descriverlo. Sali in sella, non devi sistemarti, non avverti quel momento di fastidio che hai in bdc con le selle molto sportive, sei a casa insomma.

Fabio
Rispondi