Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Discussioni sulla bici da viaggio in generale...
Rispondi
Grugno
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 set 2019, 19:14

Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da Grugno »

Buonasera a tutti, sto preparando un viaggio in compagnia (si spera) di amici. Siamo tutti inesperti di viaggi in bici ma determinati a vivere qualche avventura... in sella.

Vorremmo percorrere specialmente tragitti in fuoristrada o comunque a maggioranza sterrata. Che tipo di bici consigliereste, per viaggiare? Affronteremmo inizialmente viaggetti brevi, di due o tre giorni massimo.

Quale bici potreste consigliarci? Io, considerando che in passato ho girato parecchio su strada, sarei tentato da una gravel, ma la mia titubanza è che ci sia da penare nei percorsi più tecnici ed estremi. Al contrario, il timore di prendere una enduro con parecchia escursione è che in salita si rischi di avere poco rendimento, e di dover prendere un prodotto di qualità più bassa perché generalmente una bi-ammortizzata costa di più. La front potrebbe essere un compromesso, da ragazzino ne ho avute un paio e ho macinato parecchi km con quelle, ma non sono davvero sicuro che in questo caso sia un compromesso quello che fa per me.

Vorrei capire un po' pregi e difetti di una Gravel e di una Full per trarre conclusioni al netto di una scelta ponderata, ma potrei anche considerare una (poco emozionante per ora) front in caso capissi che sebbene il cuore dica una cosa, la testa deve sceglierne un'altra.

Al momento sarei più propenso ad acquistare una Gravel, affascinato dalla possibilità di poter avere anche in offroad il comfort e la linea filante di una bici da strada, ma mi frena l'idea di affrontare eventuali percorsi tecnici con una bicicletta che non è votata al fuoristrada più estremo. Qualunque vostro parere/critica costruttivo/a sono ben accetti, spero di non aver fatto troppi errori e chiedo perdono se ho detto castronerie, ma sono ancora relativamente nuovo nel mondo della bici e sicuramente nuovo del cicloturismo.

Buona serata a tutti, spero possa uscire una discussione fruttuosa per tutti :)
Avatar utente
GRM
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 181
Iscritto il: 4 set 2016, 2:15
Località: Traona (SO)

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da GRM »

Tu vuoi la botte piena e la moglie ubriaca.

Guardati le monstercross tipo la salsa fargo o la locomotive che possono montare entrambe anche le 29 plus.

Al massimo con 2 set di cerchi e cambiano gomme la sistemi in base al viaggio.
Meno costose c'è la Vagabond ma non tiene 29 plus, solo 29x2.1

Gravel sono dei pali, massimo tieni i 40mm , sul brutto vero auguri.
Grugno
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 set 2019, 19:14

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da Grugno »

Quindi con le Monstercross potrei montare copertoni più larghi e più confortevoli?

Ho cercato un po' i prezzi dell'usato e per ora sono altini, so che per fare le cose bene bisogna spendere ma non vorrei esagerare, almeno all'inizio.

Le full invece sono da scartare?
Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 969
Iscritto il: 24 gen 2009, 22:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da Marcello »

Sono tanti anni che viaggio ormai in lungo e in largo e non ho mai avuto sospensioni (nemmeno sulla forca anteriore). A mio giudizio sono un peso inutile. Dopo tutto la front la sfrutti per andare più veloce nelle discese sterrate, ma se hai le 5 borse classiche da viaggio sul telaio in discesa ti conviene andare piano. Se hai intenzione di fare tanto sterrato ti possono essere utili copertoni più larghi, ma anche in questo caso non ti fasciare la testa. Il Gobi l'ho fatto con copertoni da 40 se non ricordo male. Quest'anno in Kazakhstan ho incontrato un americano che arrivava dalla Pamir e sotto aveva due copertoni da 32. Per dire, spendi meno e parti, la bici te farai con il tempo. A giro si trova di tutto :roll:
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?
baldiniantonio
Utente Lev2
Utente Lev2
Messaggi: 168
Iscritto il: 11 mag 2014, 22:36

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da baldiniantonio »

mi pare che hai le idee chiare,non avrai problemi!
:wink:
BH XENION 650 LITE BOSCH
Avatar utente
giacx
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 53
Iscritto il: 7 mar 2019, 19:53
Località: Loreto (AN)

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da giacx »

secondo me, dato che non sei proprio nuovo di bici ti consiglirei di provarla una gravel. Io avendo una bici da corsa, una mtb full e una da turismo, posso solo dire che il ragionamento giusto è quello di Marcello, è chiaro che essendo carico (seppur in un leggero bikepack con una gravel presumo, dato che sono quasi tutte in alluminio, o carbonio), la guida è sempre difficile sugli sterrati impervi, perchè la bici sbanda e si imbarca e quindi è ben diverso guidarla senza niente. Avendola provata (gravel) solo per alcuni km, posso dire che il manubrio a corna è sempre più difficile da controllare di uno dritto da mtb sul fuoristrada, o meglio, bisogna prenderci mano, ma risulterà sempre più scomodo e stressante, ma questo sempre se intendi brutti fuoristrada, mentre è abbasta agevole sulle strade in ghiaia e terra battuta
Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 969
Iscritto il: 24 gen 2009, 22:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da Marcello »

E' un argomento che abbiamo affrontato tante volte. Al di là delle preferenze personali dettate a volta anche dalle caratteristiche fisiche (dovrei dire problemi fisici, ma sta male 8) ) del pedalatore, la scelta della bici dipende molto dal viaggio. In un viaggio dove si affronta di tutto, la bici, gioco forza sarà un compromesso tra tante e diverse esigenze.
Invece, in un viaggio dove ad esempio si prevede di pedalare quasi sempre su asfalto e in pianura (Danimarca, Svezia, Olanda….), e dove l'unico problema è il vento contrario, la superiorità del manubrio da corsa con la sua posizione bassa è abbastanza evidente anche se alcuni (tipo il sottoscritto) in questi casi preferiscono una reclinata. La bici da corsa la uso per allenarmi o per fare un po' di volate la domenica, ma in viaggio il manubrio da corsa lo trovo poco funzionale.
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?
Avatar utente
giacx
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 53
Iscritto il: 7 mar 2019, 19:53
Località: Loreto (AN)

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da giacx »

in effetti è giusto, in base a che si vuol fare, si sceglie il mezzo, infatti i miei giri con borse di più giorni, prevedono quasi sempre asfalto e al massimo sterrato battuto, quindi ho optato proprio per la fuji touring, che essendo già abituato alle ore in sella a quella da corsa (circa 12000km l'anno) su questo manubrio mi ci trovo più che bene , dato che la geometria non è come quella della bdc molto bassa davanti, ma anche se ha il manubrio da corsa (la fuji), è abbastanza alto , da appoggiare le mani sulle corna basse senza troppa fatica alla schiena e ai polsi, ma allo stesso tempo rimani anche un po' più aerodinamico
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1407
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da GattoQ »

Se si vuol fare del fuoristrada (impegnativo o meno) c'è solo una bike... la mountain bike!
Se devi farlo con carico , sia borse laterali o bikepacking, è ovvio che il peso complessivo (dipende quanto) rende la bike meno performante.
Il manubrio flat (ma meglio RISE!!) è il migliore per guidare in offroad in ogni condizione... anche se poi molti preferiscono la GRAVEL perchè si alternano in altre vie.
Le Gravel sono accattivanti anche in virtù di un effetto "moda" ma personalmente non trovo nulla di meglio che fare sentieri con la mtb.
Poi come già detto sopra dipende molto dalla propria comodità e da eventuali problematiche fisiche legate alla posizione.
C'è anche da dire che spesso il viaggio è una scoperta che va assaporata lentamente e che c'è tutto il tempo per... guidare comodi e senza fretta.
Lavoravo per potermi godere il tempo libero.. ora sono in ferie ad oltranza!
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1407
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da GattoQ »

MTB ammortizzata o meno? Dipende... con il carico si va più lentamente e talvolta la forcella ammortizzata è un peso in più e anche un elemento soggetto ad usura in più nel complesso della bici.
Lavoravo per potermi godere il tempo libero.. ora sono in ferie ad oltranza!
Avatar utente
giacx
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 53
Iscritto il: 7 mar 2019, 19:53
Località: Loreto (AN)

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da giacx »

GattoQ ha scritto:MTB ammortizzata o meno? Dipende... con il carico si va più lentamente e talvolta la forcella ammortizzata è un peso in più e anche un elemento soggetto ad usura in più nel complesso della bici.
e a poroposito del carico (provato sulla mia canyon spectral enduro), le borse davanti tendono a toccare terra nei grossi avvallamenti e buche e ditro stessa cosa e se volessi mettere solo il borsone sottosella, con le buche va a finire che la ruota posteriore te lo strappa letteralmente
Avatar utente
Marcello
Utente Lev3
Utente Lev3
Messaggi: 969
Iscritto il: 24 gen 2009, 22:15
Località: Montescudaio (Pi)

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da Marcello »

giacx ha scritto:canyon spectral enduro
Bellissima bici, ma deh…. non certo da viaggio serio di tanti giorni a meno che non sia un viaggio assistito (che però non è previsto su questo forum). Una sacca al manubrio però la puoi portare e con l'aggiunta di uno zainetto una scorribanda estiva è possibile, anche dormendo sotto le stelle
... è l'uomo che fa il viaggio o è il viaggio che fa l'uomo?
Avatar utente
giacx
Utente Lev1
Utente Lev1
Messaggi: 53
Iscritto il: 7 mar 2019, 19:53
Località: Loreto (AN)

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da giacx »

Marcello ha scritto:
giacx ha scritto:canyon spectral enduro
Bellissima bici, ma deh…. non certo da viaggio serio di tanti giorni a meno che non sia un viaggio assistito (che però non è previsto su questo forum). Una sacca al manubrio però la puoi portare e con l'aggiunta di uno zainetto una scorribanda estiva è possibile, anche dormendo sotto le stelle
l'avevo acquistata per andare con diversi miei amici sui monti sibillini (niente di assistito....anzi, so proprio contrario) i fine settimana, solitamente per giri di un intera giornata, ma a parte lo zainetto in spalla con cibarie varie ecc, ed effettivamente come dici, tu una borsa da manubrio (che però monto solo sulla fuji), potrei anche metterla, come portarmi dentro allo zainetto la ferrino litghtent 1 che possiedo, senza per forza montare altre borse. Per il resto non posso montare nessuna borsa, perchè ripeto, le anteriore toccano a terra e il "pack" sotto la sella, ammortizzando il posteriore, mi va a toccare sull copertone della ruota dietro...alcune foto:

https://ibb.co/3CsGSH8
https://ibb.co/HChDLVX
https://ibb.co/9hJfjX7
https://ibb.co/s5tM6kW
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1407
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da GattoQ »

In genere una bike da viaggio è dedicata... per cui non sempre conviene utilizzare una mtb pura, ad esempio, per il viaggio quando questa per sua natura è generalmente spoglia di attacchi x portapacchi, borse o altro.
Di solito conviene acquistare un usato di un bel po di anni fa e adattarlo con tutto quello che serve.
Lavoravo per potermi godere il tempo libero.. ora sono in ferie ad oltranza!
Avatar utente
GattoQ
Moderator
Moderator
Messaggi: 1407
Iscritto il: 19 gen 2007, 11:29
Località: cesenatico
Contatta:

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da GattoQ »

Lavoravo per potermi godere il tempo libero.. ora sono in ferie ad oltranza!
Naripa
Utente Lev0
Utente Lev0
Messaggi: 1
Iscritto il: 29 ott 2021, 20:08

Re: Bici da viaggio per novizi, di che tipo? e come attrezzarla?

Messaggio da Naripa »

Grazie per le informazioni. Ovviamente, ci sono diverse cose da considerare prima di partire per visitare il mondo. :D
Rispondi