28 Luglio, 2021

Ultimo Diario Pubblicato

Ravenna – Firenze: cicloviaggiatori sul cammino di Dante

 

Nel 2021 si celebrano i 700 anni dalla morte di Dante quindi il nostro punto di partenza non può che essere Ravenna, la città che diede asilo al poeta, dove morì e che raccoglie le sue spoglie.

Nella sua opera più importante, la Divina Commedia, si nascondono diversi riferimenti geografici che forniscono a noi cicloviaggiatori più di uno spunto per la definizione di un itinerario che attraversa la storia, la poesia e il nostro territorio.

 

Un viaggio alla scoperta dei luoghi d’ esilio  del Sommo Poeta   continua…

 

 

I DIARI DI VIAGGIO DEL CICLOVIAGGIATORE

Una delle principali prerogative del sito del cicloviaggiatore è quella di raccogliere e condividere le esperienze di viaggio mettendo a disposizione dei soci uno spazio dedicato ai loro resoconti, diari, foto e tracce per soddisfare la voglia di raccontare e di leggere degli appassionati di cicloviaggio e cicloturismo.
Nel 2019 si e’ reso  indispensabile un radicale aggiornamento del sito del cicloviaggiatore che ha comportato la messa off-line per quasi un anno.

Il nostro archivio dei viaggi raccoglieva 926 diari per un totale di 774.622 chilometri pedalati e 10.339 giorni di esperienza un patrimonio notevole che il Consiglio Direttivo vuole mantenere, recuperando i vecchi diari, e promuovendo la pubblicazione di nuovi resoconti.

I diari sul nuovo sito del cicloviaggiatore hanno una veste e struttura nuove e sono costituiti essenzialmente da tre parti:

  • Una “strutturata” mandatoria  contenente informazioni di base del viaggio (info generali; buono a sapersi; dormire/mangiare/bere; note percorso; gli imperdibili)
  • Una  “narrativa” facoltativa a testo libero
  • Collegamenti, foto, traccia (facoltativa)

L’intenzione e’ quella di fornire sempre un minimo di informazioni che possano essere utili a chi voglia ripercorrere il viaggi, una sorta di miniguida, mentre la parte narrativa lascia campo libero ai cicloviaggiatori piu’ creativi.

Nell’ottica della nuova struttura saranno recuperati solo quei diari archiviati nel vecchio sito che riportano una certa quantità narrativa e di informazioni mentre quelli che contengono solo un link o con informazioni minimali il cui scopo era unicamente quello di rimandare ad un’altra pagina non saranno presi in considerazione.
La pubblicazione dei diari continua ad essere prerogativa degli associati.

Pagina dei Diari:              >>>> https://www.ilcicloviaggiatore.it/diari/

 

Buona lettura!

AIIC,